in

Cagliari-Crotone 4-2: spettacolo al Sardegna Arena

Joao Pedro attaccante del Cagliari
Joao Pedro attaccante del Cagliari

CagliariCrotone da il via alla domenica legata alla 5° giornata di Serie A e, mentre Giuseppe Conte raccontava nuove regole attraverso i social e non solo (La Serie A per ora è salva), alla Sardegna Arena Eusebio Di Francesco archiviava una vittoria fondamentale per il buon cammino del Cagliari di questa stagione.

Una gara viva e bellissima fin dalle primissime battute, spettacolo da tutte e due le parti, grandi interpreti e giocate e, soprattutto, tanti cambi di fronte a dimostrare la voglia delle due squadre di tornare a casa con punti importanti per la classifica.

La prima frazione di gioco, poi, è sicuramente la più spettacolare ed il valore delle marcature realizzate è di assoluta qualità, degna di un Clasico, tanto per citare spettacolo. Parte bene il Crotone con il gol messo a segno da Messias al ’21, pareggia subito il Cagliari 4 minuti più tardi con Lykogiannis direttamente da calcio di punizione: una parabola perfetta che si insacca sotto la traversa e, tornando al Clasico, una punizione alla Messi, tanto per fare paragoni.

LEGGI ANCHE  Doppio Ronaldo: la Juventus batte il Cagliari 2 a 0

LEGGI ANCHE: Cagliari-Crotone diretta live e streaming gratis

Lo spettacolo del gol dei primi ’45 minuti si scatena: vanno a segno Simeone per il Cagliari al ’35, pareggia al ’43 Molinas e chiude la prima metà della gara la rete del vantaggio di Sottil al ’45 con un colpo di testa perfetto. E’ la rete del 3-2 e sono appena passati 45 minuti di gioco.

LEGGI ANCHE  Robert Acquafresca in ESCLUSIVA: "La Juventus non mi spaventa, Allegri il migliore. Avrei pagato per giocare con..."

La ripresa accenna altro spettacolo ma richiede maggiore concentrazione, soprattutto quando il Crotone resta in 10 uomini per l’espulsione di Cigarini (doppia ammonizione) al ’48. Il Cagliari tiene il possesso, il Crotone ci prova con folate offensive che spaventano costantemente la squadra di Eusebio Di Francesco; la gra nde prestazione di Simi, protagonista in più di un’occasione da gol per gli ospiti non può fare niente quando al minuto ’85 Joao Pedro si inventa la rete del definitivo 4-2. Il Cagliari vince, alla Sardegna Arena spettacolo epocale.

LEGGI ANCHE  Robert Acquafresca in ESCLUSIVA: "La Juventus non mi spaventa, Allegri il migliore. Avrei pagato per giocare con..."

La classifica di Serie A

PosizioneSquadraPGVNPRPunti
1Milan449:112
2Sassuolo53216:911
6Napoli54114:511
3Inter531113:810
4Atalanta53215:129
5Sampdoria53210:89
7Juventus4229:38
8Verona42114:17
9Roma42118:77
10Lazio52126:97
13Cagliari521210:127
11Benevento5239:146
12Fiorentina41127:84
14Spezia41125:94
15Genoa41144:94
16Udinese4133:33
17Parma4134:93
18Bologna5148:103
19Torino4137:111
20Crotone5145:151
Napoli: -1 punto

What do you think?

748 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Houssem Aouar, mezzala del Lione

Aouar alla Juventus: Paratici prova il colpo

Giuseppe Conte, presidente del Governo

Covid-19, Conte vara il nuovo DPCM: crisi economica e la Serie A è salva ma trema…