Cagliari, Di Francesco: “Joao Pedro importante per noi. Godin convocato”

Eusebio Di Francesco, allenatore del Cagliari
Eusebio Di Francesco, allenatore del Cagliari

Conferenza stampa di vigilia a Cagliari, dove il tecnico Di Francesco prepara la complicata sfida contro la Lazio. I sardi arrivano alla partita con l’entusiasmo del grande colpo di mercato, Diego Godin, che potrebbe anche essere della gara: “Nell’allenamento di oggi è entrato subito in sintonia con i meccanismi; è convocato ma non so ancora se giocherà titolare. Già il fatto che sia con noi è una grande cosa, abbiamo voluto fortemente Diego“.

Per quanto riguarda la sfida di domani, il tecnico abruzzese teme particolarmente Luis Alberto: “Su di lui metto un cerchietto rosso, perché è un grandissimo assist-man“. Domande che trattano anche il mercato, in chiusura di conferenza: “Se cambierei modulo in caso di arrivo di Nainggolan? Non rispondo perché non è un nostro giocatore, ma se arrivasse saprei cosa fare. Su Joao Pedro dico che è il capitano del Cagliari, domani gioca ed è estremamente importante per me. L’idea è che resti con noi, anche se il mercato non è scontato“.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta

Atalanta, Gasperini: “Il Torino è una squadra di qualità. Ilicic? Sta meglio, ma…”

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento

Benevento, Inzaghi: “Per fare risultato dovremo essere quasi perfetti”