in

Cagliari, l’ex Acquafresca: “Cragno fondamentale. Bravi a non cedere il loro Top Player”

Robert Acquafresca ex Cagliari
Acquafresca, ex attaccante del Cagliari

Parla il grande ex Robert Acquafresca ai microfoni del Corriere dello Sport: “La concorrenza è sempre un aspetto positivo, fa bene alla squadra e ai singoli. Al momento per gli schemi di Di Francesco vedo più avanti Simeone, ma credo che durante il campionato dipenderà molto dai momenti della partita e dal tipo di avversario. Sono sicuro che Pavoletti tornerà fondamentale per questo gruppo. Il vero top player del Cagliari è in porta: Alessio Cragno. Brava la società a non vendere lui e nessuno dei suoi calciatori top in questo mercato”.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0
Luis Enrique, Commissario Tecnico della Spagna

Nations League, Spagna-Svizzera le formazioni ufficiali

Theo Hernandez Milan

Milan, Theo Hernandez: “Brahim Diaz? Speriamo che resti a lungo ma…”