Cagliari sul mercato: sfida al Verona per Kastanos, un post Dossena d’esperienza

In attesa dell'ufficialità di Nicola, il Cagliari si muove sul mercato: guanto di sfida lanciato al Verona per Kastanos, mentre in difesa si punta ad un post Dossena d'esperienza, per sopperire alla perdita

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti CagliariSalernitanaSassuoloVerona

Tanti cambiamenti in vista ma stessa voglia di ottenere la salvezza per il Cagliari anche nella prossima stagione. Si ripartirà da Nicola, per il quale manca solo l’ufficialità, pronto a confezionare un’altra impresa dopo quelle di Crotone, Torino e Salerno. Trovato il nuovo condottiero dopo uno straordinario Ranieri, è tempo di mercato, che dovrà colmare le lacune presenti.

Ci si muove su diversi fronti, dal possibile ritorno di Shomurodov a Zanoli per l’out di destra. Per una squadra che va rivista in tanti ruoli, ed anche le cessioni saranno un tema importante. Due sono i profili caldi: in questo momento: Kastanos, che dovrà andare a rimpiazzare Gatenao e Oristanio, mentre il secondo prenderà il posto di Dossena.

Verona avanti per Kastanos, Ferrari per la difesa

Il centrocampista cipriota vuole rimanere in Serie A, e dunque l’addio alla Salernitana sembra essere cosa scontata. L’Arena segnala che il Cagliari si inserisce per lui, tentando lo sgarbo al Verona, che ha preso contatti da tempo. Una carta in favore degli scaligeri c’è, ed è l’agente Giuffredi, che ha nei suoi assistiti ex come Zaccagni, Casale, Folorunsho e Faraoni.

I rapporti con lui potrebbero fare la differenza, ma i sardi ci provano. Esattamente come per Gian Marco Ferrari: l’idea dei rossoblù è un post Dossena d’esperienza, visto che il centrale di difesa è promesso sposo del Como e passerà dal mare al lago. La leadership del classe ’92 è ciò che il Cagliari cerca, con il 32enne che, dopo anni di onorato servizio al Sassuolo, potrebbe preferire la permanenza in massima serie.