ronaldinho al verde

Clamoroso: Ronaldinho al verde: ha perso tutto!

Ronaldinho al verde: dal Brasile l’indiscrezione.

RONALDINHO AL VERDE / Ha dell’incredibile l’indiscrezione diffusa da UOL Esporte. Secondo il famoso portale brasiliano, Ronaldinho sarebbe sul lastrico: la scoperta da parte del Tribunale di Giustizia del Rio Grande Do Sul è impressionante.

L’ex stella di Paris Saint-Germain, Barcellona e Milan è al centro della bufera che riguarda la sua situazione economica. E’ davvero possibile che un giocatore come Ronaldinho, con una carriera alle spalle che ha fruttato introiti mostruosi da stipendi e sponsor, possa essere al verde? Dal Brasile rivelano che sul conto del Pallone d’Oro 2005 ci sia l’equivalente di appena 6 euro. Ad averlo scoperto è stato il Tribunale di giustizia del Rio Grande Do Sul, in seguito ai continui tentativi di riscuotere il debito protratto dal brasiliano e dal fratello Assis.

Ronaldinho sul lastrico: la vicenda

ronaldinho senza soldi
Ronaldinho, con un passato glorioso anche al Barcellona

 RONALDINHO  DEBITI / La bufera che ha coinvolto una delle icone del calcio mondiale ha lasciato tutti di stucco, ma dal Brasile ne sono sicuri. La vicenda risale a qualche giorno fa, quando la giustizia brasiliana ha ritirato a Ronaldinho e l fratello Assis i rispettivi passaporti, per non aver pagato una multa risalente al 2015, relativa alla costruzione di una proprietà abusiva, sulle rive del fiume Guaiba, a Porto Alegre.

L’imperizia del brasiliano ha determinato la crescita progressiva degli interessi, fino ad arrivare a quota 2 milioni di euro. Lo Stato brasiliano si è comportato di conseguenza, entrando nel conto bancario dell’ex Barça, dove, però, c’era solo l’esigua somma di 24,63 reais. Un importo chiaramente insufficiente per colmare i debiti accumulati nel corso degli ultimi tre anni.

Ronaldinho povero: il suo stile di vita

ronaldinho povero
Lo stile di vita di Dinho non è dei migliori…

RONALDINHO CONTO AL VERDE / A giudicare dallo stile di vita sfoggiato da “Gaucho” sui propri profili social, però, emerge la figura di un ex calciatore tutt’altro che al verde. Nelle scorse settimane il brasiliano è volato in Cina e Giappone per adempiere ai suoi impegni pubblicitari, fonte principale di reddito dopo la fine della sua carriera da professionista. Dunque ci si chiede se il conto sia veramente vuoto, o se ce ne sia un altro, ben più ricco.

Inoltre, la Nike, da sempre sponsor del brasiliano, ha inaugurato una nuova linea di scarpe che prende il suo nome: R10. Operazioni commerciali come questa non possono che garantire entrate di un certo livello, per non parlare delle gare di beneficenza alle quali partecipa l’ex milanista, altra fonte di guadagno. Il 17 novembre è prevista la partita chiamata “Amigos di Ronaldinho” a Francoforte. Da vedere se il brasiliano avrà il permesso delle autorità di parteciparvi.

GIOCA E VINCI

Footballnews24.it è stato riconosciuto come portale di informazione tra i più attendibili secondo Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie clicca qui

BlogNews

Other Articles

Leave a Reply

X
Consigliato
banner deposito
X
Show