Home Calcio Estero Liga Spagnola Liga, è già crisi per il Real Madrid: 1-1 contro il Valladolid...

Liga, è già crisi per il Real Madrid: 1-1 contro il Valladolid al Bernabeu

Il Real Madrid si fa riacciuffare sul più bello: Zidane perde certezze e il Valladolid pareggia per la gioia dei suoi tifosi

LIGA – Qualunque pronostico – anche il nostro – dava il Real Madrid vincente, ma qui si tratta di calcio e, una volta in campo, la palla rotola indifferentemente a chi ce l’ha tra i piedi. E così ha pareggiato il Real Madrid: sottovalutando l’avversario, come spesso gli capita ultimamente. La superba consapevolezza di essere Galacticos però sta pian piano svanendo lasciando spazio ai dubbi.

Liga – Real Madrid-Valladolid, succede tutto nei minuti finali: la cronaca

James Rodriguez, oggi titolare, non ha acceso i suoi compagni di squadra che hanno condotto i primi minuti del primo tempo sonnecchiando, aspettando e – se vogliamo – guardandosi allo specchio. Al 34′ il colombiano ha la più grande occasione per la prima frazione dei Blancos, ma il suo colpo di testa è finito al lato. Nel complesso gli uomini di Zidane sono stati macchinosi, lenti e prevedibili. Insomma, al Santiago Bernabeu si è fatta una figuraccia giocando molto male nei primi 45′.

La situazione non cambia di molto nel secondo tempo dove il Real Madrid non è riuscito a trovare, per tanto tempo, il varco della rete. Al 53′ il gran tiro di Bale finisce infatti di poco a sinistra della porta difesa da Masip. Dopo venti minuti – in cui i madrileni non ne hanno davvero azzeccata una – ci ha provato ancora il gallese che, entrando in area di rigore, non ha preso però bene la mira e il suo piattone finisce ancora fuori. All’82’ è Benzema a far riaccendere un Santiago Bernabeu quasi incredulo di fronte alla loro squadra del cuore oggi irriconoscibile. L’infaticabile bomber ha scaraventato il pallone in rete con una tale decisione da fulminare quasi il portiere del Valladolid, assolutamente incolpevole sulla rete. L’insidia però è dietro l’angolo. Sì, perché all’88’ il Valladolid pareggia con la rete di Sergio Guardiola che, con grande velocità d’esecuzione, non ha lasciato scampo a Courtois: 1-1 e squadre negli spogliatoi. Dagli spalti del tempio del calcio del Real Madrid sono piovuti copiosi fischi.

Loading...

RACCOMANDATI