martedì, Aprile 23, 2019
Home Calcio Estero Premier League Arsenal, Stephan Lichtsteiner tuona: "Ho bisogno di giocare"

Arsenal, Stephan Lichtsteiner tuona: “Ho bisogno di giocare”

Stephan Lichtsteiner, dichiarazioni forti rispetto alla voglia di giocare e alla continuità che a Londra non è ancora riuscito a trovare

Arsenal Lichtsteiner –  Il terzino svizzero ex Juventus ha parlato del suo futuro e della sua voglia di giocare con continuità.

Le dichiarazioni del terzino svizzero

Lichtsteiner ha dichiarato: “A 35 anni gioco in un grandissimo club e questo la dice lunga sul mio conto. Stiamo discutendo del rinnovo ma serve che entrambi le parti siano d’accordo e felici. Io a Londra lo sono ma ho bisogno di giocare di più in vista degli Europei. Se l’allenatore dovesse dirmi che non conta più su di me, allora dovrei iniziare a preoccuparmi”. Eloquenti le dichiarazioni di Lichtsteiner che ha confermato di stare bene in quel di Londra e nello specifico nell’Arsenal ma vuole giocare con più continuità per essere pronto nel caso la Svizzera riesca a qualificarsi per gli europei del 2020. In questa stagione il terzino svizzero che in Italia ha giocato con la Juventus, ma anche con la maglia della Lazio ha collezionato 21 presenze tra le varie manifestazioni, non entrando però mai nelle grazie di Unai Emery.

Emery  il tecnico dell'Arsenal
Emery, il tecnico dell’Arsenal

Il tecnico spagnolo ha schierato lo svizzero maggiormente in Europa League che in Premier League, nel campionato inglese preferisce Bellerin al terzino ex Juve. Già a inizio stagione 2018, precisamente a Settembre, Lichtsteiner non era contento del suo utilizzo e in quella occasione aveva anche dichiarato: “Se dovessi rendermi conto di non essere più competitivo, allora sarei il primo a dire basta”. Insomma il calciatore svizzero nonostante i suoi 35 anni vuole continuare ad essere protagonista e al servizio della squadra così come era accaduto nella sua esperienza nel campionato italiano. Intanto il terzino svizzero dell’Arsenal è ritornato a giocare con la sua Nazionale, in occasione della partita della prima giornata di qualificazione a Euro 2020 contro la Georgia. La trama sul futuro di Lichsteiner si infittisce: il calciatore deve trovare con la dirigenza dei gunners un accordo per il rinnovo, visto che al momento il suo contratto scade il 30 giugno 2019, per il resto le vie del calciomercato sono davvero infinite.

Ultime notizieLive
News e calciomercato