Home Calcio Estero Premier League Pogba, da Manchester insulti razzisti dopo il rigore sbagliato

Pogba, da Manchester insulti razzisti dopo il rigore sbagliato

Il rigore sbagliato da Pogba infiamma i tifosi: insulti razzisti e arriva la pronta risposta dello United

MANCHESTER – La partita di ieri tra Manchester United e Wolverhampton si è conclusa 1-1 con il rigore sbagliato da Paul Pogba, che avrebbe garantito il vantaggio dei Red Devils. Sono stati imminenti gli insulti razzisti giunti via social nei confronti del centrocampista francese. Adesso, lo stesso Manchester United, sarebbe alla ricerca dei responsabili dei post offensivi.

Razzismo, la risposta dello United

Recentemente la Premier League è stata spesso scossa da episodi di razzismo. Secondo la BBC, si tratterebbe della terza volta in una settimana. La reazione del club inglese non si è fatta attendere: “Siamo disgustati da quei commenti e li condanniamo con grande vigore: gli individui che hanno usato quelle parole non rappresentano i valori del nostro grande club, come dimostrano anche le vaste reazioni di contrarietà dei nostri tifosi sui social”. Lo United, dice la nota, “ha tolleranza zero verso ogni forma di razzismo e discriminazione”.

Loading...

RACCOMANDATI