Calcio Estero Premier League Premier League, accolto il ricorso del Tottenham: niente squalifica per Son

Premier League, accolto il ricorso del Tottenham: niente squalifica per Son

Dopo l'intervento di Son ai danni di André Gomes, l'attaccante sudcoreano era stato espulso dall'arbitro Atkinson

Premier League, l’espulsione di Son è stata un errore, la FA ritira la squalifica

Come riportato da SkySport, il calciatore sudcoreano Heung-min Son in forza al Tottenham era stato espulso nell’ultimo incontro di Premier League contro l’Everton in seguito ad un intervento che ha causato la frattura della caviglia al portoghese André Gomes.

La società londinese aveva deciso di presentare ricorso contro la decisione presa dall’arbitro Atkinson in quanto, prima di conoscere la gravità dell’intervento, il direttore di gara aveva solamente ammonito Son per il fallo commesso, estraendo solo successivamente il rosso diretto. Nella sentenza della Football Association, si legge che la decisione di Atkinson è stata un errore e pertanto è stata revocata la sanzione comminata all’attaccante ventisettenne che potrà, quindi, essere regolarmente schierato nella prossima partita degli Spurs contro lo Sheffield United.

Loading...
Loading...