17 Ottobre 2019 | 00:06

Premier League, esordio per Kean: tutti i risultati dai campi inglesi

Ecco cosa è successo nelle partire di Premier League disputate alle 15:00: l'Everton non va oltre lo 0-0

PREMIER LEAGUE – Nel pomeriggio si sono giocate le altre partite della prima giornata di Premier League che si è aperta ieri con Liverpool-Norwich e Manchester City-West Ham. Non delude di certo il campionato inglese che, nonostante sia agli inizi, presenta tutte le squadre – anche le minori – in forma smagliante. E sono proprio le cosiddette piccole a dare spettacolo alle 15:00 quando scendono in campo alla caccia dei primi tre punti. Continua a seguire le news di calciomercato, clicca qui

Bournemouth-Sheffield, cronaca e tabellino

Pareggio con una rete a testa tra Bournemouth e Sheffiel che si sfidano al “Vitality Stadium“. Arrivano entrambi nel secondo tempo i gol di questa gara, quando Mepham raccoglie la respinta del portiere e insacca il vantaggio per la squadra di casa. Il pareggio degli ospiti arriva invece in estremis grazie a Sharp che si avventa su un pallone vagante in area.

62′ Mepham (B); 88′ Sharp (S)

Burnley-Southampton, cronaca e tabellino

Vittoria con punto esclamativo per il Burnley che in casa strapazza uno sciatto Southampton. Anche in questo caso i gol sono stati segnati nella seconda frazione di gioco. Barnes mattatore con una doppietta, mentre la terza rete porta la firma di Gundmusson che alla mezzora del secondo tempo scaglia dal limite una bordata micidiale che buca un impotente Gunn.

63′ e 70′ Barnes (B); 75′ Gudmundsson (B)

Watford-Brighton, cronaca e tabellino

Il match tra Watford e Brighton si schioda dallo 0-0 quando Doucoure sbaglia porta e segna col suo autogol il vantaggio del Brighton. Poi subentra Andone che dopo un minuto dal suo ingresso in campo segna il raddoppio. Gli ospiti calano il tris nell’ultimo quarto di gara quando Maupay raccoglie l’assist al bacio di Dunk.

28′ Doucoure (AUT.); 65′ Andone; 77′ Maupay

Crystal Palace-Everton, esordio in Premier League per Moise Kean

La sfida tra Crystal Palace ed Everton è l’unica, finora, a finire a reti inviolate in questa prima giornata di Premier League. Gara rognosa, muscolare e fallosa come testimonia l’espulsione per doppio cartellino giallo per Schneiderlin al 76′. Da registrare il primo assaggio di Premier League per Moise Kean che al 69′ subentra a Calvert-Lewin per giocare l’ultima mezz’ora di questo match.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!