14 Novembre 2019 | 07:50

Premier League, Liverpool troppo forte: ad Anfield finisce 3-1 contro il Manchester City

Nello storico impianto di Anfield Road, è andata in scena la partita valida per la dodicesima giornata di Premier League tra Liverpool e Manchester City

Premier League, Liverpool-Man City 3-1: Klopp batte Guardiola

Non poteva esserci scenario migliore per vedere sfidarsi quelle che, probabilmente, sono attualmente le migliori squadre in Europa, che si stanno contendendo il primato in classifica in Premier League.

Teatro: Anfield Road. Attori: Liverpool e Manchester City. Lo spettacolo che va in scena è esaltante: La Kop, storico fulcro del tifo più acceso dei Reds, piena all’inverosimile, e in campo alcuni dei migliori giocatori nell’ambito del panorama calcistico europeo. Il trio Mané-Salah-Firmino per Klopp, Aguero-De Bruyne-Sterling per Guardiola. Senza dimenticare calciatori del calibro di Alisson e Van Djik oppure Gundogan e Gabriel Jesus.

La situazione in classifica parla chiaro: il Liverpool ha l’opportunità di allungare e portarsi a +9 sul Manchester City. Citizens che, al contrario, hanno l’obbligo di vincere per tenere accese le speranze di vittoria finale in campionato. Partita subito indirizzata verso la squadra di Jurgen Klopp con un terrificante uno-due nei primi tredici minuti che porta la firma di Fabinho e Momo Salah. Primo tempo che si chiude, quindi, sul 2-0 in favore del Liverpool. Cambia poco ad inizio ripresa con i Reds subito in palla che mettono alle corde il Manchester City e trovano il colpo del K.O. con Sadio Mané al minuto 51. Partita sontuosa dei campioni in carica della Champions League che, per 70 minuti e più, sono padroni indiscussi del campo.

Non basta la fiammata finale degli uomini di Pep Guardiola che trovano il gol della bandiera a dieci minuti dalla fine con Bernardo Silva. Ad Anfield Liverpool batte City 3-1 e allunga in classifica a quota 34. Manchester City che scivola al quarto posto viste le vittorie di Chelsea e Leicester e rimane fermo a quota 25 punti.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE