Supercoppa Europea, il Liverpool piega il Chelsea ai rigori: Lampard a testa alta ma è tripudio Klopp

L'edizione 2019 della Supercoppa Europea incorona il Liverpool che ai calci di rigore batte un Chelsea tenace: quarta Supercoppa per i Reds

SUPERCOPPA EUROPEA – Non c’era alcun dubbio che Liverpool e Chelsea avrebbero dato spettacolo alla “Vodafone Arena” di Istanbul, Turchia. Una partita piena di colpi di scena, di agonismo e di fame di vittoria da parte delle due squadre che si sono fronteggiate a viso aperto. Alla fine a spuntarla è stato il Liverpool ai rigori. Ineccepibile la direzione della gara da parte di Stephanie Frappard, prima arbitra a dirigere una finale europea.

Liverpool-Chelsea, la cronaca di una partita infinita: è 1-1 dopo 90′

Loading...

Jürgen Klopp ha preferito tenere in panchina Roberto Firmino, ridisegnando l’attacco e avanzando Oxlade-Chamberlain sulla linea di Salah e Mané. Centrocampo misto di muscoli e fantasia invece per Frankie Lampard che si è affidato all’esperienza di Kovacic, Kante e Jorginho. Il primo a farsi avanti è il Liverpool con la conclusione ben calciata da Fabinho che impegna non poco Kepa. Il portiere del Chelsea si è reso ancora protagonista al 16′ quando ha parato senza problemi il tentativo di Salah che ha mirato all’angolino basso. Sono però i Blues a segnare venti minuti più tardi con Giroud, veterano dalle mille battaglie, che con freddezza batte Adrian e firma il vantaggio che permette ai londinesi di andare a riposo in vantaggio.

Klopp corre subito ai ripari inserendo proprio Firmino che non ha tradito le aspettative e, dopo appena 3 minuti dal fischio della Frappard, ha servito sul piatto d’argento una palla al bacio che Mané ha dovuto solo spingere in rete. Alla metà del secondo tempo doppia occasione per il Liverpool che, prima con Salah e poi con Van Dijk non è riuscito a trovare il raddoppio. I novanta minuti regolamentari si chiudono con l’occasione per il Chelsea targata Maison Mount che mette il pallone alle spalle di Adrian, ma la direttrice di gara annulla per fuorigioco e manda le squadre negli spogliatoi.

Liverpool-Chelsea, la Supercoppa Europea si decide ai rigori dopo 30′ al fulmicotone

Ancora Firmino decisivo nella notte magica del Liverpool a Istanbul. Il brasiliano infatti, dopo appena 5 minuti dalla ripresa del gioco, scaglia verso i pali difesi da Kepa un tiro che non lascia scampo allo spagnolo: traversa-gol. Il primo tempo supplementare però ha riservato ancora sorprese ai milioni di telespettatori incollati al televisore per assistere a questa splendida partita. Al 101′ Stephanie Frappard ha infatti assegnato un rigore al Chelsea a causa di un’uscita troppo avventata di Adrian che atterra Abraham. Dai fatidici undici metri si è presentato Jorginho che non ha fallito l’occasione d’oro: 2-2 e cooling break per le due inglesi. I secondi 15′ sono trascorsi senza particolari emozioni. Bisogna infatti ricordare che siamo ancora ad agosto e l’aria – calda e umida – non ha certo aiutato i giocatori in campo, che sono parsi rassegnati a consegnare il destino di questa partita ai calci di rigore.

Liverpool-Chelsea
Liverpool-Chelsea la lotteria dei rigori

Il primo numero della lotteria lo estrae Firmino che spiazza Kepa e manda avanti il Liverpool. Per il Chelsea ha risposto bene Jorginho che non ha avuto problemi a replicare il rigore calciato pochi minuti fa. In gol poi Fabinho per i Reds, Barkley per i Blues; non sbagliano neanche Origi, Mount, Alexander-Arnold, Emerson e Salah. Poi sono le mani di Abraham che stringono la palla per pareggiare i conti, ma Adrian – che ha sostituito per questa partita Alisson (infortunato) – para il rigore al nigeriano e il Liverpool può sollevare al cielo la quarta Supercoppa Europea della sua storia.

Loading...

Supercoppa Europea, il Liverpool piega il Chelsea ai rigori: Lampard a testa alta ma è tripudio Klopp

L'edizione 2019 della Supercoppa Europea incorona il Liverpool che ai calci di rigore batte un Chelsea tenace: quarta Supercoppa per i Reds

SUPERCOPPA EUROPEA – Non c’era alcun dubbio che Liverpool e Chelsea avrebbero dato spettacolo alla “Vodafone Arena” di Istanbul, Turchia. Una partita piena di colpi di scena, di agonismo e di fame di vittoria da parte delle due squadre che si sono fronteggiate a viso aperto. Alla fine a spuntarla è stato il Liverpool ai rigori. Ineccepibile la direzione della gara da parte di Stephanie Frappard, prima arbitra a dirigere una finale europea.

Liverpool-Chelsea, la cronaca di una partita infinita: è 1-1 dopo 90′

Loading...

Jürgen Klopp ha preferito tenere in panchina Roberto Firmino, ridisegnando l’attacco e avanzando Oxlade-Chamberlain sulla linea di Salah e Mané. Centrocampo misto di muscoli e fantasia invece per Frankie Lampard che si è affidato all’esperienza di Kovacic, Kante e Jorginho. Il primo a farsi avanti è il Liverpool con la conclusione ben calciata da Fabinho che impegna non poco Kepa. Il portiere del Chelsea si è reso ancora protagonista al 16′ quando ha parato senza problemi il tentativo di Salah che ha mirato all’angolino basso. Sono però i Blues a segnare venti minuti più tardi con Giroud, veterano dalle mille battaglie, che con freddezza batte Adrian e firma il vantaggio che permette ai londinesi di andare a riposo in vantaggio.

Klopp corre subito ai ripari inserendo proprio Firmino che non ha tradito le aspettative e, dopo appena 3 minuti dal fischio della Frappard, ha servito sul piatto d’argento una palla al bacio che Mané ha dovuto solo spingere in rete. Alla metà del secondo tempo doppia occasione per il Liverpool che, prima con Salah e poi con Van Dijk non è riuscito a trovare il raddoppio. I novanta minuti regolamentari si chiudono con l’occasione per il Chelsea targata Maison Mount che mette il pallone alle spalle di Adrian, ma la direttrice di gara annulla per fuorigioco e manda le squadre negli spogliatoi.

Liverpool-Chelsea, la Supercoppa Europea si decide ai rigori dopo 30′ al fulmicotone

Ancora Firmino decisivo nella notte magica del Liverpool a Istanbul. Il brasiliano infatti, dopo appena 5 minuti dalla ripresa del gioco, scaglia verso i pali difesi da Kepa un tiro che non lascia scampo allo spagnolo: traversa-gol. Il primo tempo supplementare però ha riservato ancora sorprese ai milioni di telespettatori incollati al televisore per assistere a questa splendida partita. Al 101′ Stephanie Frappard ha infatti assegnato un rigore al Chelsea a causa di un’uscita troppo avventata di Adrian che atterra Abraham. Dai fatidici undici metri si è presentato Jorginho che non ha fallito l’occasione d’oro: 2-2 e cooling break per le due inglesi. I secondi 15′ sono trascorsi senza particolari emozioni. Bisogna infatti ricordare che siamo ancora ad agosto e l’aria – calda e umida – non ha certo aiutato i giocatori in campo, che sono parsi rassegnati a consegnare il destino di questa partita ai calci di rigore.

Liverpool-Chelsea
Liverpool-Chelsea la lotteria dei rigori

Il primo numero della lotteria lo estrae Firmino che spiazza Kepa e manda avanti il Liverpool. Per il Chelsea ha risposto bene Jorginho che non ha avuto problemi a replicare il rigore calciato pochi minuti fa. In gol poi Fabinho per i Reds, Barkley per i Blues; non sbagliano neanche Origi, Mount, Alexander-Arnold, Emerson e Salah. Poi sono le mani di Abraham che stringono la palla per pareggiare i conti, ma Adrian – che ha sostituito per questa partita Alisson (infortunato) – para il rigore al nigeriano e il Liverpool può sollevare al cielo la quarta Supercoppa Europea della sua storia.

SUPERCOPPA EUROPEA – Non c’era alcun dubbio che Liverpool e Chelsea avrebbero dato spettacolo alla “Vodafone Arena” di Istanbul, Turchia. Una partita piena di colpi di scena, di agonismo e di fame di vittoria da parte delle due squadre che si sono fronteggiate a viso aperto. Alla fine a spuntarla è stato il Liverpool ai rigori. Ineccepibile la direzione della gara da parte di Stephanie Frappard, prima arbitra a dirigere una finale europea.

Liverpool-Chelsea, la cronaca di una partita infinita: è 1-1 dopo 90′

Jürgen Klopp ha preferito tenere in panchina Roberto Firmino, ridisegnando l’attacco e avanzando Oxlade-Chamberlain sulla linea di Salah e Mané. Centrocampo misto di muscoli e fantasia invece per Frankie Lampard che si è affidato all’esperienza di Kovacic, Kante e Jorginho. Il primo a farsi avanti è il Liverpool con la conclusione ben calciata da Fabinho che impegna non poco Kepa. Il portiere del Chelsea si è reso ancora protagonista al 16′ quando ha parato senza problemi il tentativo di Salah che ha mirato all’angolino basso. Sono però i Blues a segnare venti minuti più tardi con Giroud, veterano dalle mille battaglie, che con freddezza batte Adrian e firma il vantaggio che permette ai londinesi di andare a riposo in vantaggio.

Klopp corre subito ai ripari inserendo proprio Firmino che non ha tradito le aspettative e, dopo appena 3 minuti dal fischio della Frappard, ha servito sul piatto d’argento una palla al bacio che Mané ha dovuto solo spingere in rete. Alla metà del secondo tempo doppia occasione per il Liverpool che, prima con Salah e poi con Van Dijk non è riuscito a trovare il raddoppio. I novanta minuti regolamentari si chiudono con l’occasione per il Chelsea targata Maison Mount che mette il pallone alle spalle di Adrian, ma la direttrice di gara annulla per fuorigioco e manda le squadre negli spogliatoi.

Liverpool-Chelsea, la Supercoppa Europea si decide ai rigori dopo 30′ al fulmicotone

Ancora Firmino decisivo nella notte magica del Liverpool a Istanbul. Il brasiliano infatti, dopo appena 5 minuti dalla ripresa del gioco, scaglia verso i pali difesi da Kepa un tiro che non lascia scampo allo spagnolo: traversa-gol. Il primo tempo supplementare però ha riservato ancora sorprese ai milioni di telespettatori incollati al televisore per assistere a questa splendida partita. Al 101′ Stephanie Frappard ha infatti assegnato un rigore al Chelsea a causa di un’uscita troppo avventata di Adrian che atterra Abraham. Dai fatidici undici metri si è presentato Jorginho che non ha fallito l’occasione d’oro: 2-2 e cooling break per le due inglesi. I secondi 15′ sono trascorsi senza particolari emozioni. Bisogna infatti ricordare che siamo ancora ad agosto e l’aria – calda e umida – non ha certo aiutato i giocatori in campo, che sono parsi rassegnati a consegnare il destino di questa partita ai calci di rigore.

Liverpool-Chelsea
Liverpool-Chelsea la lotteria dei rigori

Il primo numero della lotteria lo estrae Firmino che spiazza Kepa e manda avanti il Liverpool. Per il Chelsea ha risposto bene Jorginho che non ha avuto problemi a replicare il rigore calciato pochi minuti fa. In gol poi Fabinho per i Reds, Barkley per i Blues; non sbagliano neanche Origi, Mount, Alexander-Arnold, Emerson e Salah. Poi sono le mani di Abraham che stringono la palla per pareggiare i conti, ma Adrian – che ha sostituito per questa partita Alisson (infortunato) – para il rigore al nigeriano e il Liverpool può sollevare al cielo la quarta Supercoppa Europea della sua storia.

Loading...

ULTIM'ORA

Roma, la partenza di Florenzi è un bene: la squadra soffre meno senza il capitano

Alessandro Florenzi sta per dire addio alla Roma: il capitano giallorosso, stando a quanto riporta Gianluca Di Marzio, dovrebbe approdare in Spagna domani per firmare...

Juventus, guizzo di Paratici: trattativa ai dettagli

NEWS MERCATO ULTIME JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus si prepara a colpire in questi ultimi due giorni della sessione invernale. Dopo il mancato...

Fiorentina, parla Commisso: “Con l’Inter sarà una grande partita”

È un Rocco Commisso sempre più ambizioso quello che ha parlato della sua Fiorentina ai giornalisti presenti a Milano, nel pre-match della sfida di...

Coppa Italia, Inter-Fiorentina: le formazioni ufficiali

Tutto pronto a San Siro, dove tra pochi minuti Inter e Fiorentina si sfideranno nell'ultimo incontro dei quarti di finale di Coppa Italia. La...

Roma, Florenzi in partenza: il sostituto arriva dalla Bundesliga

NEWS MERCATO ROMA - Florenzi si avvicina all'addio alla Roma e i giallorossi studiano le alternative sul calciomercato. Il terzino giallorosso sarebbe prossimo all'approdo...

Verona, occhi sul Tottenham: idea Foyth

Il Verona è pronto a giocarsi l'asso nella manica in questo mercato di gennaio. Il club veneto sta vedendo andar via i suoi pezzi migliori: Amrabat,...

Stadio Roma, archiviata l’indagine sulla sindaca Raggi: nessun abuso d’ufficio

Nessun abuso d'ufficio da parte della sindaca Virginia Raggi per quanto riguarda l'inchiesta che la vedeva coinvolta per il nuovo stadio della Roma. Ad...

Juventus e Inter, Rakitic a gennaio: il Barcellona studia l’addio

NEWS MERCATO JUVE INTER - Rakitic nel calciomercato di gennaio per Juventus o Inter? Il Barcellona starebbe studiando l'addio e il grande colpo sarebbe...

Calciomercato Inter, l’annuncio ufficiale: “Avanti tutta a gennaio!”

NEWS MERCATO INTER - Calciomercato dell'Inter ancora in corso di svolgimento. Parola di Beppe Marotta che, dopo aver piazzato i grandi colpi Eriksen, Young...

Manchester United, UFFICIALE: accordo per Bruno Fernandes

La sessione invernale di calciomercato ci ha regalato molti colpi di diverse squadre in tutta europa e su tutti spiccano sicuramente gli acquisti di...

Lazio, Tare pesca dal Betis: occhi su Diego Lainez

La Lazio è una delle grandi sorprese di questo campionato e punta a rinforzarsi in questo calciomercato di gennaio. La compagine guidata da Simone...

Calciomercato Juventus, Marcelo scalda i colpi: 5 affari sul piatto

NEWS MERCATO JUVE - Marcelo torna prepotentemente nelle fantasie di calciomercato della Juventus. Fabio Paratici, alla costante ricerca di nuovi grandi colpi per costruire...

Napoli, ecco Petagna: accordo con la Spal, domani le visite

NEWS MERCATO NAPOLI - Napoli scatenato sul calciomercato e pronto a chiudere l'ennesimo colpo del suo intenso mese di gennaio. Sembra ormai fatta con...

Calciomercato Milan, è fatta: “In arrivo la firma!”

NEWS MERCATO MILAN - Calciomercato del Milan in gran fermento in queste ultime battute della finestra di gennaio. Le ultime notizie relative ai rossoneri...

Calciomercato Milan, l’Hertha Berlino accelera per Piatek

NEWS MERCATO MILAN - Il Milan ha dato l'ennesima chance a Krzysztof Piatek nella serata di ieri. Pioli infatti ha schierato dal primo minuto...

Spal, Castro si avvicina: il Cagliari vira su Krunic del Milan

Manovre a centrocampo per Spal, Cagliari e Milan. Le ultime ore di calciomercato sono pronte ad infiammare le trattative tra queste tre squadre che,...

Roma, De Rossi si traveste e torna in Curva Sud per il derby contro la Lazio

Daniele De Rossi lo aveva annunciato. Nella conferenza stampa che il centrocampista organizzò in occasione del suo allontanamento dalla Roma, l'ex capitano giallorosso promise...

Calciomercato Inter, strada spianata per Mertens: Marotta prepara 7 colpi gratis

NEWS MERCATO INTER - Mertens nei pensieri del calciomercato dell'Inter e non solo. L'attaccante del Napoli, in scadenza di contratto a giugno, sarebbe finito...

Fiorentina, Commisso piazza il colpo: si chiude per Kouamé dal Genoa

NEWS MERCATO FIORENTINA - Il calciomercato della Fiorentina entra nella fase calda e Commisso avrebbe intenzione di piazzare il nuovo colpo di attacco dopo...

Genoa, è fatta per Iturbe: fissate le visite

Il Genoa piazza l'ennesimo colpo del proprio calciomercato. Dopo alcuni interessanti arrivi nelle prime settimane di gennaio, i rossoblu puntano a ripetersi e oltre...

Sampdoria, colpo a sorpresa: pronto Pjaca dalla Juventus

Affare a sorpresa per il calciomercato della Sampdoria? La Juventus, dopo lo stop a sorpresa con il Cagliari nella giornata di ieri, sarebbe ancora...

Lecce, UFFICIALE: preso Barak dall’Udinese

Continua l'opera di rafforzamento in questo calciomercato da parte del Lecce di Fabio Liverani, che sta lottando strenuamente per non retrocedere in Serie B....

Lazio, ribaltone con l’Inter: nel mirino c’è Giroud

NEWS MERCATO LAZIO INTER - La Lazio di Simone Inzaghi è ancora aggrappata al sogno scudetto e il mezzo passo falso nel derby non...

Calciomercato Milan, sgarbo Kurzawa alla Juventus: poi 4 nuovi colpi

NEWS MERCATO MILAN - Sedotto e poi abbandonato dalla Juventus, Kurzawa potrebbe a sorpresa finire al centro del calciomercato del Milan. Le ultime notizie...

Napoli, Mertens via subito: il Chelsea prova il colpaccio

NEWS MERCATO NAPOLI - Il calciomercato invernale che sta quasi terminando ci ha consegnato una certezza: l'asse tra Italia e Inghilterra è stato sicuramente...

Atalanta, febbre da Champions League a San Siro: Gasperini può sognare

Mancano esattamente tre settimane alla prossima notte europea dell'Atalanta. Dopo il grande miracolo degli uomini di Gasperini, gli ottavi di finale di Champions League...

Roma, capolinea Florenzi: andrà in prestito secco al Valencia

NEWS MERCATO ROMA - Florenzi e la Roma, la storia d'amore sembra ormai finita e di mezzo pare esserci lo zampino del calciomercato e...

Buffon da Champions League: la UEFA rende merito VIDEO

Unito trofeo non ancora vinto dal portiere della Juventus, ma per Gigi Buffon la UEFA non avrebbe certo dimenticato di rendere merito al portiere...

Lazio, svolta in attacco: pronto il Mister X a gennaio

La Lazio muove il proprio calciomercato in entrata. Dopo alcune operazioni in uscita, ultima quella che dovrebbe portare Valon Berisha in prestito al Fortuna...

Calciomercato Milan, svolta per Piatek: il giocatore ad un passo dall’addio

NEWS MERCATO MILAN - Da insostituibile a prima alternativa ad Ibrahimovic. La storia al Milan di Krzysztof Piatek può sintetizzarsi più o meno così....

Juventus, ESCLUSIVA Sissoko: “Champions? La finale sarà Juventus-Liverpool. Sarri meglio di Allegri”

Dopo una carriera lunga 17 vissuta principalmente tra Liga, Premier League, Serie A e PSG, lo scorso 14 gennaio Momo Sissoko ha dato l’addio...

Tottenham, UFFICIALE: arriva Bergwijn dal PSV

Il calciomercato invernale sta vivendo le sue ultime battute, mancano infatti poco meno di due giorni al termine delle trattative. Le squadre coinvolte in...

Calciomercato Roma, ultim’ora: i giallorossi preparano 10 milioni per Pedro

La Roma necessita di un attaccante esterno. Petrachi ha acquisito le prestazioni sportive di Carles Perez che proprio nella giornata di oggi è sbarcato...

Inter, Marotta cambia ancora: fuori Sanchez, dentro Mertens

NEWS MERCATO ULTIM'ORA INTER - Il calciomercato dell'Inter sembra non fermarsi mai con la dirigenza nerazzurra che non sarebbe ancora sazia di colpi. Gli...

Milan, Suso si prepara all’addio: accordo trovato con il Siviglia

NEWS MERCATO ULTIM'ORA MILAN - Se non possiamo parlare di affare concluso, poco ci manca. Il Milan infatti avrebbe trovato l'accordo definitivo con il...

Calciomercato Napoli, ora Ghoulam è un caso: possibile esclusione dalla rosa

NEWS MERCATO NAPOLI - Il Napoli di Gennaro Gattuso è stato uno dei protagonisti indiscusso di questa sessione invernale di calciomercato con i partenopei...

Calciomercato Inter, Marotta sgambetta la Juve: altro Top Player prima della chiusura

NEWS MERCATO ULTIM'ORA INTER - Il calciomercato di Inter e Juventus si è spesso incrociato in questi ultimi mesi. Paratici, direttore sportivo dei bianconeri,...

Torino, Mazzarri è a rischio: Cairo valuta le alternative

Il feeling tra il Torino e Walter Mazzarri non sembra mai esserci stato da quando il tecnico toscano si è seduto sulla panchina granata....

Genoa, altro colpo in vista: c’è l’accordo per Iturbe

NEWS MERCATO GENOA - La storia calcistica italiana di Juan Manuel Iturbe è stata un susseguirsi di alti e bassi. Dalle esaltanti prestazioni nella...

Lazio, Berisha ai saluti: per lui c’è il Fortuna Dusseldorf

NEWS MERCATO LAZIO - La striscia di vittorie consecutive in campionato per la Lazio si è fermata ad undici successi. Nel derby contro la...

Milan, Pioli: “Abbiamo vinto meritatamente, Rebic si è ritrovato”

Il Milan vince in Coppa Italia e passa in semifinale battendo il Torino: termina 4-2 a San Siro, i rossoneri trionfano e ora dovranno...

Milan-Torino 4-2: Pioli vince ai supplementari, doppietta di Calhanoglu

Il Milan vince ed elimina il Torino dalla Coppa Italia. Al termine di una partita quasi infinita a San Siro, conclusa solamente dopo i...

Inter, Lukaku: “Potevo andare alla Juventus, volevo i nerazzurri”

Lotta tra Inter e Juventus, parla Romelu Lukaku. Il centravanti nerazzurro è stato al centro di un intrigo di mercato tra le due squadre...

Atalanta, ecco Sutalo: è atteso per le visite, le cifre del colpo

L'Atalanta chiude il colpo: sembrerebbe ormai fatta per l'arrivo alla corte di Gasperini per Bosko Sutalo, giovane difensore centrale dell'NK Osijek. Il calciatore sarebbe...

Udinese, UFFICIALE: Opoku in prestito all’Amiens

Ora è ufficiale: Opoku riparte dall'Amiens. L'ormai ex Udinese ha deciso di ripartire dalla Francia per provare a trovare maggiore spazio ed imporsi con...

Milan e Inter, Sala su San Siro: “Le società hanno capito, è questione di settimane”

La questione che riguarda lo storico stadio San Siro di Milano continua ad essere uno dei maggiori motivi di discussione all'interno del comune meneghino....

Barcellona, se salta Rodrigo pronto Tadic

Il Barcellona sta continuando le trattative per portare Rodrigo al Camp Nou. L'attaccante del Valencia rimarrebbe la prima scelta per la dirigenza blaugrana, che si è...

Roma, dopo gli insulti arriva il lieto fine: Rocca torna in FIGC

Dopo la tempesta, viene sempre il sereno. Mai frase fu più appropriata per descrivere la situazione di Francesco Rocca dell'ultima settimana. L'ex terzino della...

Bayern Monaco, occhi su Lemar: l’Atletico Madrid spara alto

La sessione invernale di calciomercato sta riguardando tantissime squadre in giro per l'Europa per cercare di rinforzare la rosa e raggiungere gli obiettivi stagionali....

Genoa, Iago Falque in arrivo? Il Torino chiede Pandev

Porte girevoli per il mercato di Genoa e Torino, che potrebbero presto mettere a segno una grande operazione per i reparti offensivi di Nicola...
Loading...

Milan, UFFICIALE: Suso in prestito al Siviglia

NEWS MERCATO MILAN - Il calciomercato del Milan decolla. La società rossonera, secondo quanto riportato da Sky Sport, ha ufficializzato il passaggio di Suso...

Roma, la partenza di Florenzi è un bene: la squadra soffre meno senza il capitano

Alessandro Florenzi sta per dire addio alla Roma: il capitano giallorosso, stando a quanto riporta Gianluca Di Marzio, dovrebbe approdare in Spagna domani per firmare...

Juventus, guizzo di Paratici: trattativa ai dettagli

NEWS MERCATO ULTIME JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus si prepara a colpire in questi ultimi due giorni della sessione invernale. Dopo il mancato...

Fiorentina, parla Commisso: “Con l’Inter sarà una grande partita”

È un Rocco Commisso sempre più ambizioso quello che ha parlato della sua Fiorentina ai giornalisti presenti a Milano, nel pre-match della sfida di...

Coppa Italia, Inter-Fiorentina: le formazioni ufficiali

Tutto pronto a San Siro, dove tra pochi minuti Inter e Fiorentina si sfideranno nell'ultimo incontro dei quarti di finale di Coppa Italia. La...
Loading...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!