Calcio femminile, Spugna ci crede: la Roma ad un passo dalla Poule Scudetto

Tutto il percorso della Roma femminile in Serie A fino all'ultimo match rimasto; le giallorosse si preparano allo split nella Poule Scudetto

Elisa Lignoli
7 Min di lettura

La Serie A femminile sta per toccare il traguardo del girone di ritorno, con le squadre che si prestano a schierarsi nei rettangoli verdi col fine di sancire le sorti del proprio futuro. Manca solo una giornata allo split delle 10 squadre nelle corrispettive Poule, girone che decreterà la gloria e la disfatta delle pretendenti. Dopo esser approdate al professionismo, le Women del massimo campionato di calcio femminile stanno dando prova di un calcio più che meritevole di tale riconoscimento.

Tra queste spicca certamente la squadra capolista al campionato che, con tenacia e determinazione, ha saputo portare in auge il club appena nato nel 2018. La Roma femminile di Alessandro Spugna è la squadra trascinatrice della massima serie, un team tanto compatto quanto qualitativo, non a caso prima candidata al tricolore. Dopo aver conquistato la medaglia d’argento nella stagione passata, le giallorosse hanno imposto il proprio status di forza nel nuovo anno, viaggiando oggi ad una velocità irraggiungibile.

ifabgj4jk55tq6tg4vngu4lg13 FN24 LPS 835254
Photo Live Rome, Italy,

Serie A femminile, la Roma può sognare in grande

Dopo lo stupefacente traguardo raggiunto dalle Women del calcio italiano, la Serie A femminile taglia il nastro augurale della nuova stagione con un nuovo format, dove la Roma femminile si è resa protagonista fin da subito. 9 partite d’andata e 9 di ritorno con lo split finale a seguire; se la Poule Scudetto poteva essere un sogno da realizzare, i risultati ottenuti sono sorprendenti e oggi la squadra di Alessandro Spugna può davvero ampliare il raggio delle ambizioni.

16 vittorie in 18 partite giocate, la compagine giallorossa è caduta solo con la Juventus e lo ha fatto per ben due volte. Poco male se si considera che manca solo un match al termine del girone di ritorno, con le bianconere che viaggiano a distanza di 5 punti in graduatoria. La Roma femminile si presenta ai play off da prima in classifica, con grinta e fame da vendere che, sommata alla qualità mostrata in campo, consentono alla formazione di Spugna di crederci sempre di più.

Roma femminile @livephotosport
Roma femminile @livephotosport

Roma femminile, Spugna è Campione d’Inverno

Un girone d’andata da urlo ha reso la squadra giallorossa protagonista del campionato, con una qualità di gioco degna di lode, che ha reso chiare le intenzioni della Roma femminile fin da subito: vincere. Le capitoline hanno messo a segno per 2-0 le prime due gare contro Pomigliano e Milan, con l’attaccante Valentina Giacinti che è riuscita a mettere la firma in entrambi i match. L’unico inciampo delle Women di Spugna si è visto contro la Juventus alla terza gara d’andata, un match difficile e caotica in cui si è vista anche l’espulsione di Giugliano.

Il gruppo della Capitale ha subito reagito in modo resiliente alla sconfitta contro le bianconere e lo ha fatto senza lasciare dubbi. La Roma è sempre riuscita a vincere in tutte le restanti fare del girone d’andata, subendo solamente 3 gol totali compresa la sconfitta contro la squadra di Montemurro. Decisiva è stata la vittoria contro il Parma per 5-0, dove ancora una volta è andata a segno la numero 10. Dopo aver vinto tutti i duelli in Serie A, le giallorosse capeggiano la graduatoria e si aggiudicano Campionesse d’Inverno.

Alessandro Spugna @livephotosport
Alessandro Spugna, tecnico della Roma femminile @livephotosport

Serie A femminile, la Roma viaggia sulla continuità

Un viaggio entusiasmante ha continuato a narrare le vicende delle prime in classifica anche nel girone di ritorno, dove la Roma non ha lasciato spazio alle interpretazioni. Seppur rendendo meno inviolata la porta di Giugliani (9 gol subiti in 8 partite), le giallorosse hanno continuato a tenere alto il trend delle prestazioni, viaggiando su una linea di onde verdi da sogno. Se ci sono match in cui le Women capitoline hanno concesso di più, sono quelli contro il Parma e l’Inter, vinti entrambi per 3-2.

Le ragazze di Alessandro Spugna non sono riuscite ad avere la rivalsa contro la Juventus neanche al girone di ritorno, seppur abbiano dato spettacolo di una partita combattuta e piena di gol; la Roma è caduta per 4-2 contro le bianconere, senza però demordere sul primato in classifica. Seppur le gesta delle Campionesse in Carica mirino allo Scudetto, le giallorosse continuano a non concedere spiragli, tenendosi stretto il primo posto in classifica e festeggiando gli 8 punti di distacco dalle inseguitrici.

Valentina Giacinti @livephotosport
Valentina Giacinti, attaccante della Roma femminile @livephotosport

Roma femminile, ad un passo dalla Poule Scudetto

Al team femminile della Capitale d’Italia resta ancora un ultimo step prima di giocarsi il tutto per tutto in vista dello split delle 10 squadre. La Roma si presenta come prima candidata al tricolore nella Poule Scudetto, the last chance per rendere il sogno realtà. Manca solo la Sampdoria all’appello e le giallorosse sono intenzionate a ripetere il risultato dell’andata (2-0), se non a fare ancora meglio.

A dimostrare la grinta sfrenata delle professioniste romane ci sono anche le altre competizioni; nel cammino in Coppa Italia, infatti, la Roma si è aggiudicata un posto in semifinale, dove affronterà il Milan di Maurizio Ganz per accedere al duello decisivo valevole il trofeo. Continua ad alti ritmi anche la corsa delle giallorosse in Women’s Champions League, dove le ragazze di Spugna si prestano ad affrontare il Barcellona in vista dei quarti di finale. Sono molti gli appuntamenti che vedono coinvolte le capitoline, le quali vorranno a tutti i confermare la propria forza, continuando a vincere.

Google news

Seguici su Google News

Resta aggiornato con tutte le ultime notizie di calcio e calciomercato

Condividi questo articolo

ULTIME NOTIZIE

Rona-Frosinone, gallery e pagelle del match Atalanta-Juventus: pagelle e gallery Udinese-Genoa: pagelle e gallery Bologna-Empoli: pagelle e gallery Il Calciomercato delle 12: le ultime indiscrezioni di FootballNews24 Pronostici Serie A: le gare di lunedì 2 ottobre Pronostici Liga delle gare di lunedì 2 ottobre Pronostici Premier League delle gare di lunedì 2 ottobre Milan-Lazio: pagelle e gallery Salernitana-Inter: pagelle e gallery