Atalanta, Gasperini: “Stupito da Caldara, la Spal ha grandi valori”

Parla Gian Piero Gasperini: il tecnico dell'Atalanta commenta alla vigilia la gara contro la Spal di Semplici

L’Atalanta non vuole più fermarsi. Con la Champions League a portata di mano, la squadra di Gasperini proverà a stupire ancora nella gara di domani sera contro la Spal. Proprio il tecnico della Dea è intervenuto in conferenza stampa, analizzando i principali temi in vista del match: “Hateboer e Castagne sono fuori, dovremo cambiare modulo oppure adattare qualcuno sulla fascia. Speravo di recuperare almeno Timothy, ma non se la sente di giocare. Abbiamo fatto un girone d’andata molto buono e possiamo ripeterci, non sarà facile perché siamo dentro alla Champions ma noi ci crediamo e vogliamo stare dentro le prime sei“.

Gasperini ha proseguito: “La Spal meriterebbe di più, contro la Fiorentina ha dominato e ci vorrà attenzione, hanno ottimi valori e buona fisicità. Spero di recuperare Gomez, ma non sarà semplice. Nel girone d’andata abbiamo fatto grandi risultati, la Champions League ci ha dato qualità ma possiamo fare ancora meglio, proseguendo sulla strada dell’entusiasmo ma senza presunzione. Zapata sta bene fisicamente, mentre Caldara mi ha stupito perché non pensavo di trovarlo così dopo tanta inattività“.

2,291FollowerSegui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here