Calcio Atalanta Atalanta, obiettivo Champions a Bergamo: accelerano i lavori

Atalanta, obiettivo Champions a Bergamo: accelerano i lavori

Il coordinatore dei lavori del Gewiss Stadium, fa il punto sulla stato dei lavori nell'impianto atalantino. L'obiettivo è terminare tutte le ristrutturazioni necessarie per l'omologazione Uefa entro il 30 settembre. Il sogno di portare la Champions a Bergamo è ancora vivo, e si lavora giorno e notte. Il piano B non sarebbe San Siro

Il presidente Percassi, così come tutti i tifosi, hanno un grande sogno: giocare la prossima Champions League a Bergamo. Data l’inagibilità del Gewiss Stadium, nella scorsa stagione, l’Atalanta ha preso in prestito San Siro; giocare a casa, a Bergamo, sarebbe però un’altra cosa, soprattutto per la città lombarda così colpita dal Covid-19. Per questo motivo i lavori proseguono senza sosta.

Il direttore operativo della società e coordinatore dei lavori, Roberto Spagnolo, ha spiegato ai canali ufficiali della società: “Ci scusiamo coi residenti per la necessità di lavorare anche di notte, ma il 30 settembre abbiamo la consegna tassativa. In questo momento abbiamo cinque cantieri aperti nello stadio: la Tribuna Rinascimento; il restauro della facciata, l’urbanizzazione del piazzale dello Sport; la Curva Sud con la posa di una struttura fissa al posto dei parterre tubolari rimossi e prossimamente la legatura del campo a filo sintetico per renderlo più resistente“.

Atalanta, previsto un sopralluogo Uefa a inizio settembre

Gewiss Stadium
Gewiss Stadium, stadio dell’Atalanta

Come detto, la consegna definitiva dovrà avvenire entro il 30 settembre, in quanto la prossima Champions League partirà ad ottobre. Già ad inizio mese, precisamente il 7 e l’8 settembre ci sarà un sopralluogo dell’Uefa per verificare lo stato dei lavori e avere una risposta sulla possibilità di giocare qui, aggiunge Spagnolo. “Il presidente Antonio Percassi ha messo mano al portafoglio con un milione di euro ulteriore a fondo perduto. Ci stiamo occupando anche del rifacimento dei locali di servizio, vogliamo coronare il sogno di giocare la Champions a Bergamo“, conclude il direttore operativo.

L’accelerazione dei lavori è dovuta in parte anche al fatto che, molto probabilmente, San Siro non sarà disponibile. Infatti oltre all’Inter in Champions, lo stadio dovrebbe ospitare anche il Milan in Europa League, se i rossoneri riusciranno a passare i turni preliminari. Il piano di riserva sarebbe quello di un ritorno al Mapei Stadium di Reggio Emilia, già utilizzato per le campagne europee orobiche di Europa League. I costi delle trasferte sarebbero però, inevitabilmente, più alti; per questo i bergamaschi spingono per avere l’omologazione del Gewiss Stadium già questa stagione.

NOTIZIE PER TE

Supercoppa Europea, il Siviglia sfida i giganti del Bayern

Alla Puskas Arena di Budapest va in scena la Supercoppa Europea 2020, che mette di fronte Bayern Monaco e Siviglia. I vincitori della Champions League e quelli dell'Europa League si daranno battaglia in uno stadio pieno...

Playoff Champions League: Dynamo Kiev e Olympiakos vittoriose

Le tre partite disputate ieri sera hanno chiuso il turno d'andata dei play-off per la qualificazione alla fase a gironi della Champions League. Importante successo esterno della Dynamo Kiev,...

Atalanta, ecco il vice Gosens: arriva Mojica dal Girona

Niente Giannolulis e nemmeno Junior Firpo. L'Atalanta ha ufficializzato l'acquisto del vice Gosens: si tratta di un giocatore poco battuto dalle indiscrezioni di mercato che corrisponde al nome di...

Calciomercato Atalanta, UFFICIALE: preso Lammers

Prosegue la tradizione Orange legata al calciomercato dell'Atalanta. Dopo De Roon ed Hateboer, ecco spuntare un nuovo rinforzo della Dea proveniente dalla terra dei tulipani. Si tratta di Sam Lammers, attaccante olandese classe...

Atalanta, altro ok dall’UEFA: la Nazionale torna a Bergamo

L'Atalanta è una delle realtà più in vista del nostro calcio e non solo. Una squadra che si è presa la scena in Champions League, prima di capitolare per mano del PSG,...

Atalanta, l’idea Firpo stuzzica Gasperini: pronto il colpo a Barcellona

Il mercato dell'Atalanta si sta rivelando di tutto rispetto. Riscattato Pasalic, acquistati Piccini e Miranchuk e in dirittura d'arrivo Lammers dal PSV, una nuova operazione potrebbe portare un giocatore...

LE ULTIME