SERIE A

News e Calciomercato

Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Tre punti importantissimi, Gomez fondamentale. Su Barrow…”

Visibilmente soddisfatto Gian Piero Gasperini, che ha commentao la partita della sua Atalanta dopo il match vinto per 2-1 contro la Fiorentina. Il tecnico dei bergamaschi ha parlato anche dell'importanza di Gomez e dell'ex Barrow, autore ieri di una splendida doppietta

Missione rimonta completata. L’Atalanta ribalta la Fiorentina grazie ai gol di Zapata e Malinovskyi, portandosi saldamente al quarto posto in classifica.

Duvan Zapata
Duvan Zapata, attaccante dell’Atalanta

Tre punti d’oro massiccio per la compagine bergamasca, come ammesso dallo stesso Gasperini ai microfoni di Sky Sport: “Vittoria fondamentale, anche perché qui non vincevamo da 27 anni e sfidavamo una buona squadra. E la partita, oltretutto, si era messa male dopo il gol della Fiorentina. Abbiamo fatto meglio dei nostri avversari, ma è stata comunque dura. Gomez? Per noi è una risorsa importantissima. Ci sono dei momenti in cui agisce da terzo attaccante e altri in cui costruisce gioco come un centrocampista. La sua capacità crea alternative importanti per la squadra“.

[irp]

Capitolo Zapata: “Duvan oggi sembrava più affaticato delle ultime volte, ma la sua presenza ci dà moltissimo. Può e deve ancora crescere di condizione, paradossalmente mi è sembrato più in palla nel secondo tempo”.

Chiosa finale su Barrow: “Kulusevski, Pessina, Barrow, sono tutti giocatori molto forti, ma per loro è stato un bene andare via dall’Atalanta per giocare di più. Musa è un ragazzo straordinario, ma a me piace avere a disposizione una rosa ristretta. Quando ha segnato, ieri, ho esultato come se avessimo trovato noi il gol. E non solo perché era contro la Roma”.