mercoledì, 8 Luglio 2020 - 01:22
Calcio Bologna Bologna-Cagliari, Mihajlovic conferma Barrow: Zenga sceglie Joao Pedro e Simeone

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Bologna-Cagliari, Mihajlovic conferma Barrow: Zenga sceglie Joao Pedro e Simeone

Bologna-Cagliari si tinge di rossoblu: obiettivo Europa in vista, raggiungibile anche tramite una vittoria fondamentale in questa ventinovesima giornata. Mihajlovic e Zenga puntano tutto sui propri bomber

La Serie A inaugurerà questo strano mese di luglio sui campi domani sera alle 19.30. Ad aprire le danze sarà la gara tra Bologna e Cagliari, due formazioni in ripresa e che vorrebbero allungare sulla zona salvezza e provare a coltivare fino a fine stagione il sogno di un posto in Europa.

Entrambe le squadre arrivano alla partita dopo una vittoria. Il Bologna è andato a conquistare 3 punti fondamentali in casa della Sampdoria. Il Cagliari invece, dopo aver battuto la Spal, ha conquistato la seconda vittoria consecutiva superando il Torino nell’ultimo turno. Le due squadre al momento sono distanziate l’una dall’altra di un solo punto, con il Bologna a quota 37 che insegue il Cagliari a 38 punti.

Bologna-Cagliari, poco turnover per gli emiliani: Zenga perde due elementi

Musa Barrow
Musa Barrow, attaccante dell’Atalanta in prestito al Bologna

Mihajlovic in vista della gara contro il Cagliari non farà molto turnover rispetto agli 11 scesi in campo a Genova. L’unico dubbio è in attacco dove al momento Barrow pare favorito su Palacio per una maglia da titolare. In difesa saranno confermati Tomiyasu, Danilo, Bani e Dijks. Davanti a loro si rivedrà dall’inizio Shouten che sarà il partner di uno tra Medel e Dominguez. Dietro la punta i soliti tre Orsolini, Soriano e Sansone.

Una delle armi che potrebbe spaccare la partita a favore dei rossoblù emiliani è Musa Barrow. A Genova, l’attaccante gambiano ha siglato il rigore del vantaggio e successivamente fornito l’assist per la rete di Orsolini. Mihajlovic punta molto sul suo talento per trascinare il Bologna alla seconda vittoria consecutiva.

Joao Pedro
Joao Pedro, attaccante del Cagliari

In casa Cagliari, Walter Zenga dovrà fare a meno di Olsen e Cacciatore che hanno deciso di lasciare la Sardegna. In porta ritornerà Cragno e in difesa saranno confermati i giovani Carboni e Walukiewicz al fianco di Ceppitelli. Sugli esterni a sinistra dovrebbe rivedersi Pellegrini, mentre a destra agirà Mattiello. Davanti intoccabile la coppia da 26 gol complessivi formata da Joao Pedro e Simeone. Questi ultimi due nelle ultime giornate si sono rivelati i veri trascinatori dei rossoblù e ora il brasiliano punta a consolidarsi in cima alla classifica marcatori, mentre l’argentino cerca un goal che lo porterebbe in doppia cifra.

TUTTE LE NOTIZIE DI

LEGGI ANCHE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui