Coronavirus, Mihajlovic: “Il calcio doveva fermarsi prima”

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic è stato intervistato di recente alla Gazzetta dello Sport e tra i tanti temi trattati si è soffermato sull'emergenza Coronavirus che ha messo in ginocchio l'Italia e il calcio italiano

Coronavirus, Mihajlovic: “Il calcio doveva fermarsi prima”.
Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic, in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, si è espresso sulla delicata questione riguardante il Coronavirus: “Giusto non allenarsi, il calcio doveva fermarsi prima.Dobbiamo lottare per sconfiggere il virus. Presto torneremo a giocare, ci aspetta un campionato da finire tutto d’un fiato. Mascherine? Ero abituatosono sicuro che sarà bellissimo concludere il campionato”.