Calcio Brescia Brescia, ora Diego Lopez ci crede: ma serve un'impresa

Brescia, ora Diego Lopez ci crede: ma serve un’impresa

Il Brescia ha ridotto il gap con il quartultimo posto, tuttavia la salvezza appare comunque parecchio complicata da raggiungere. Diego Lopez si affida ai suoi uomini migliori, a fronte di un calendario tutt'altro che facile

Scontri diretti, sfide all’apparenza proibitive e poco tempo a disposizione. Il Brescia affronta le ultime nove giornate di campionato con tali aspetti ben noti e spera che questo luglio non rappresenti il suo ultimo mese di Serie A. Per far sì che non accada, Diego Lopez ha bisogno di centrare una vera e propria impresa, partendo dalla sfida di domani contro il Torino.

La trasferta non sarà semplice per le Rondinelle, contro una formazione apparentemente più completa ma che attraversa un periodo di difficoltà forse ancor più grave. Ecco perché una vittoria rimetterebbe tutto in discussione, soprattutto in caso di sconfitte di Lecce Genoa. A contribuire potrebbe esserci anche Mario Balotelli, ai ferri corti con la società ma ancora arruolabile nelle gare di campionato. Il Toro, però, non può più sbagliare e si dimostrerà il primo dei grandi ostacoli presenti tra il Brescia e il sogno salvezza.

Brescia, derby e romane: la Serie A si conquista in salita

Brescia, il club vuole blindare il baby Torregrossa
Ernesto Torregrossa, attaccante del Brescia

Il Brescia di Diego Lopez non avrà davanti a sé un terreno facile, seppur meno tortuoso dopo la vittoria interna con il Verona. Quest’ultimo risultato ha regalato fiducia al gruppo delle Rondinelle, che dopo il Torino avrà un derby infuocato da disputare. L’Atalanta appare imbattibile per i primi della classe, figurarsi per una squadra che tenta di salvarsi. Tuttavia, la sfida tra capoluoghi lombardi mette in campo infinite motivazioni, unendo due aree che stanno pian piano uscendo dall’incubo coronavirus e rinnovando una rivalità che, mai come ora, potrebbe servire come spinta decisiva.

L’ostacolo più grande, dunque, sono Zapata e compagni? Forse, ma non sono da sottovalutare le due romane. Non tanto la Roma, da affrontare in un momento psicofisico disastroso per gli uomini di Fonseca, quanto per la Lazio alla penultima giornata. I biancocelesti, però, a quel punto avranno già chiarito l’andamento della propria stagione e il Brescia potrebbe trovarsi davanti una squadra agguerrita oppure demotivata dallo scontro diretto con la Juventus.

Alfredo Donnarumma
Alfredo Donnarumma, attaccante del Brescia

Tante ipotesi, una certezza: il Brescia dovrà affrontare ogni partita come una finale. In questo caso, c’è poco spazio per la retorica. GenoaLecceTorino rischiano come le Rondinelle, ma sono sembrate in grado di riprendere per i capelli una stagione disastrosa. Diego Lopez, ora, deve convincere i suoi in merito ad un’impresa che finora non era mai stata così possibile.

ULTIME NOTIZIE

LE PIU' LETTE

Genoa, Nicola carica l’ambiente: le scelte per lo scontro salvezza

Il Genoa si prepara alla delicata sfida salvezza contro l'Hellas Verona del grande ex Ivan Juric. Secondo quanto riportato da Tuttosport, l'allenatore Davide Nicola...

Genoa, alla ricerca di un attaccante: arriva dalla Slovenia

Il Genoa si butta a capofitto sul calciomercato e prova a ricominciare da zero dopo una stagione disastrosa. Secondo calciomercato.com, la società ligure sarebbe...

Serie A, finale thriller per Lecce e Genoa: Liverani crede nell’impresa

La stagione del Lecce può essere riassunta considerando l'ultimo match vinto contro l'Udinese alla Dacia Arena. L'espressione di Fabio Liverani, piuttosto deluso per l'errore...

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui