giovedì, 2 Luglio 2020 - 18:12
Calcio Brescia Razzismo, caso Balotelli: oggi la sentenza del giudice sportivo

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Razzismo, caso Balotelli: oggi la sentenza del giudice sportivo

 

Razzismo, caso Balotelli: il Verona collabora con la Procura

Nella giornata di oggi il giudice sportivo si esprimerà sul triste episodio di domenica pomeriggio accaduto al Bentegodi, ovvero sulle offese razziste nei confronti di Mario Balotelli, durante la partita Verona Brescia. A far scalpore sono state le dichiarazioni del giorno dopo, forse ancor più gravi, del capo ultrà Luca Castellini secondo il quale Super Mario non potrà mai essere considerato italiano perché di colore. Oggi nel corso del Consiglio Federale presieduto dal presidente Gravina si deciderà sulle sanzioni per società e responsabili.

Il Codice che regola tali fatti prevede che le società che aiutano all’individuazione dei responsabili di gesti o fatti incresciosi delle proprie tifoserie, possano ottenere delle attenuanti in fase di giudizio. Lo ha fatto la Roma qualche settimana fa per i cori razzisti rivolti a Vieira nella partita con la Sampdoria e lo farà anche il Verona in questo caso. La società è dunque a disposizione della Procura che indaga sulle persone colpevoli del fatto e chiederà il Daspo a vita per Luca Castellini, il capo ultrà della tifoseria veronese.

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui