Calcio Estero Germania Calcio, la Germania e la caduta del muro: dov'è finito l'est?

Calcio, la Germania e la caduta del muro: dov’è finito l’est?

La storia delle squadre di calcio della Germania Est si interrompe quasi bruscamente nel 1989.

Si è più sentito parlare di squadre della Germania Est dopo la caduta del muro nel 1989?

La storia delle squadre di calcio della Germania Est, condita anche da qualche piccola soddisfazione ottenuta prima della caduta del muro, si interrompe quasi bruscamente nel 1989: perché?

Eppure, nell’edizione del 1989 della Coppa Uefa vinta dal Napoli contro lo Stoccarda, la Dinamo Dresda aveva raggiunto le semifinali battuta proprio dalla cugina tedesca. Ma oggi, a trent’anni di distanza, nessuna delle squadre che all’epoca militavano nella massima serie è presente in Bundesliga.

La ragione, come riportato dal archistadia.it, risiede nel fatto che l’unificazione tra le due Germanie anziché livellare economicamente l’est e l’ovest (ovest con economia più ricca) fece tracollare l’economia della parte est, con conseguente chiusura di fabbriche e perdita di centinaia di migliaia di posti di lavoro.

Chi si ricorda oggi del Magdeburgo, della Dinamo di Berlino o del Leipzig? Inoltre, nei mesi successivi alla caduta del muro diverse squadre dell’Ovest (per tutte il Bayer Leverkusen) acquistarono diversi talenti provenienti dall’est contribuendo a rendere ancora più di basso livello il calcio proveniente dall’est ma ormai riunificato.

Riunificato per modo di dire. I due campionati divennero uno solo nel 1991 ma la Bundesliga, che aveva 18 squadre, le ebbe tutte confermate mentre la Oberliga dell’est, che ne aveva 14, potè iscriverne solo 2 (Dinamo Dresda e Hansa Rostock) con le restanti inserite nelle serie inferiori: fu la fine del Calcio dell’Est.

NOTIZIE PER TE

Augustin: il Lipsia pronto alla causa contro il Leeds United

Era dal 2004 che il Leeds United non spendeva così tanto nelle compravendite di calciatori: da luglio a metà settembre ha superato i 60 milioni di sterline. Fra i...

Bayern Monaco, Flick insiste per Mario Gotze

Il destino di Mario Gotze potrebbe nuovamente avere un cambio di rotta. L'attuale calciatore del Borussia Dortmund è attualmente svincolato e nessun club ha ancora concretamente bussato alla porta dei...

Bundesliga, il Friburgo sbanca Stoccarda: Andrè Silva non basta all’Eintracht

Non solo Serie A, anche la Bundesliga riapre i battenti. Il massimo campionato tedesco non si smentisce mai e come al solito regala spettacolo e tanti goal sin dalla...

Bayern Monaco-Schalke 8-0: per Sané esordio brillante, Gnabry indimenticabile

La prima partita del campionato tedesco vede scontrarsi la vincitrice della Bundesliga per otto stagioni consecutive, il Bayern Monaco, e lo Shalke 04, piazzatosi a metà classifica e fuori...

Borussia Dortmund, Sancho alla dirigenza: “Se mi vendete sono contento”

Sembrerebbe che le negoziazioni fra Borussia Dortmund e Manchester United per la vendita dell'ala destra Jadon Sancho si siano arenate sui 120 milioni di euro chiesti dal club tedesco...

Emergenza Covid-19, Bayern-Schalke a porte chiuse: ingressi ridotti a Dortmund

Il sindaco di Monaco Di Baviera ha comunicato che Bayern Monaco-Schalke 04, partita inaugurale della Bundesilga 2020-2021, si giocherà a porte chiuse. Una decisione dettata dall'aumento di casi di...

LE ULTIME