SERIE A

News e Calciomercato

Barcellona, trovato l’accordo coi giocatori: si al taglio dello stipendio

Barcellona, trovato l’accordo coi giocatori: si al taglio dello stipendio. La piaga legata al diffondersi del Coronavirus, ha ormai dilagato in tutta Europa e la fine di questa paralisi generale, sembra essere ben lontana dall’arrivare. Anche il calcio mondiale si è piegato di fronte a questa emergenza e tutti i campionati sono praticamente fermi, nella speranza che la situazione possa migliorare quanto prima. Nel frattempo, le società di calcio devono fare i conti con la crisi economica che, inevitabilmente, si sta abbattendo sull’economia mondiale. Tra le questioni più calde, ci sarebbe quella legata agli stipendi dei calciatori.

La crisi non sta risparmiando nemmeno il potente Barcellona del presidente Bartomeu che, però, avrebbe trovato con i propri un accordo per la riduzione degli ingaggi della prima squadra. Stando a quanto riportato dal portale spagnolo Sport.es, la dirigenza blaugrana e il leader dello spogliatoio del Barcellona, su tutti Messi e Piqué, avrebbero accettato la proposta della società di riduzione dell’ingaggio vista la situazione di emergenza di questo periodo.

Leo Messi fa il mercato del Barcellona?
Lionel Messi, attaccante del Barcellona

Barcellona, pronta la proposta alla UEFA: riduzione degli stipendi per tutti i club

In quest’ottica di riduzione delle spese, il Barcellona vorrebbe muoversi in prima linea anche coinvolgendo la UEFA per proporre una riduzione omogenea degli ingaggi per tutti i club europei. Il presidente del Barcellona Bartomeu avrebbe, infatti, in programma nei prossimi giorni un incontro tra rappresentanti dell’ECA, della UEFA e di alcuni membri delle altre leghe europee per trovare un accordo comune in questo momento di assoluta difficoltà che l’Europa è chiamata ad affrontare.