venerdì, 3 Luglio 2020 - 13:36
Calcio Estero Spagna Inter, si ripensa a Modric: il croato prepara le valigie a Madrid

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Inter, si ripensa a Modric: il croato prepara le valigie a Madrid

Inter, si ripensa a Modric: il croato prepara le valigie a Madrid. Potrebbe riaccendersi la telenovela interrotta due stagioni fa tra il regista del Real Madrid Luka Modric e l’Inter di Beppe Marotta nella prossima sessione di calciomercato. Il giocatore ex Tottenham, come confermato da Marca quest’oggi, sarebbe già pronto ad abbandonare la nave madridista, motivo di ragionamenti delle alte sfere blanche di qui sino alla fine di questa stagione.

Il Real non può lamentarsi, nonostante il brusco stop targato COVID-19. Tra i club con le finanze più bilanciate di tutta la Liga, anche se a ragion veduta bisognerà apportare modifiche durante il prossimo calciomercato e andare a rivedere tutti quei contratti che potranno essere abbandonati, su tutti proprio quello legato al futuro di Luka Modric. Il giocatore, in scadenza con i blancos, sarebbe in questo momento rappresentante certo dei dubbi maggiori di Zinedine Zidane e Florentino Perez per la prossima stagione. Avance molto forti dalla MLS americana, con un certo David Beckham sullo sfondo pronto a guadagnare Modric per la sua Miami, l’Inter, poi, quella italiana che non avrebbe del tutto abbandonato l’idea di portare in nerazzurro tanta classe a centrocampo, anche se ora un pò datata.

Modric all’Inter? Attenzione alla MLS

Lo scenario sarebbe rivolto al giocatore, perché solo Modric potrà decidere il futuro. Il Real avrebbe già mollato la presa non potendo assicurare grande minutaggio in campo in caso di rinnovo per un’altra stagione; Luka, dal canto suo, non vorrebbe mollare la città di cui è innamorato, anche se poi i ragionamenti andranno doverosi sul lavoro e sul campo. Una stagione rovente anche dalle parti di Madrid, l’Inter segue con interesse, non escludendo possibilità gratuite per un altro grande affare in stile Marotta. Attenzione però al volume d’ingaggio, in questo caso la MLS può essere l’ostacolo più duro da superare, soprattutto pensando ad un giocatore giunto ormai alla fine di una prestigiosa carriera.

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui