Calcio Estero Spagna Liga, il Real allunga, il Villarreal punta la Champions

Liga, il Real allunga, il Villarreal punta la Champions

La trentatreesima giornata di Liga ha visto il Real Madrid allungare a +4 sul Barcellona. Atletico e Sevilla provano a staccare le inseguitrici che rimangono a lottare per l'Europa. In fondo importante vittoria del Mallorca

La trentatreesima giornata di Liga si è aperta martedì sera con la straripante vittoria del Mallorca per 5-1 sul Celta Vigo. Gli isolani conquistano dunque 3 punti pesantissimi rimanendo ancora al terzultimo posto accorciando però a -5 proprio su Aspas e compagni. Niente da fare invece per il Leganes che a -9 dalla salvezza perde in casa per 3-0 con il Sevilla che conferma il quarto posto. Il big match tra Barcellona e Atletico Madrid viene deciso dagli 11 metri. Dopo l’autogol di Diego Costa infatti realizzano Messi per i blaugrana e Saul con una doppietta per i colchoneros per un 2-2 finale. Si allontana dunque l’obiettivo scudetto per i catalani che scivolano a -4, mentre la compagine del Cholo Simeone mantiene il terzo posto.

Nella giornata di mercoledì importante invece la vittoria dell’Athletic Bilbao sul campo del Valencia che subisce la terza sconfitta consecutiva con l’Europa che è ora lontana 4 punti. Discorso diverso invece per i baschi che salgono a -2 dal settimo posto occupato dalla Real Sociedad. In zona Europa importante anche la vittoria del Granada in casa dell’Alaves. Gli andalusi tengono il passo e continuano a sognare a -4 dalla zona Europa. Il club biancazzurro invece deve guardarsi alle spalle con la zona calda lontana 6 punti. A centro classifica Real Valladolid e Levante non si fanno male e pareggiano 0-0 con Unal che al novantesimo fallisce un calcio di rigore per la squadra di proprietà di Ronaldo il Fenomeno. Mentre importante la vittoria del Villareal in casa del Betis Sevilla grazie alla doppietta nel primo tempo di Gerard Moreno che mantiene la distanza dal quarto posto di soli 3 punti.

La Real Sociedad rimane in corsa, il Real allunga a +4

Sergio Ramos
Sergio Ramos, capitano del Real Madrid

Ieri sera si è conclusa la giornata con la vittoria della Real Sociedad in rimonta contro l’Espanyol. Grazie alla rete di Isak a 5 minuti dal termine i padroni di casa ottengono 3 punti fondamentali per la corsa all’Europa mantenendo il settimo posto condannando però i catalani che rimangono ultimi a -10 dalla salvezza. l’Eibar continua a dover stare attento dopo la sconfitta con l’Osasuna con la zona calda distante soli 6 punti. Lo stesso distacco che gli ospiti hanno dal sogno Europa. Infine il Real Madrid con un altro 1-0 passa sul Getafe a vola a +4 dal Barcellona a 5 giornate dal termine. Decisivo il rigore siglato da Sergio Ramos a 10 dal termine. Gli ospiti rimangono al sesto posto in classifica.

 

ULTIME NOTIZIE

LE PIU' LETTE

Calciomercato Inter, Messi ora è possibile: ecco la svolta

NEWS CALCIOMERCATO INTER - L'Inter sta pensando seriamente di finalizzare quella che diventerebbe la trattativa più importante e clamorosa della sua storia. Negli ultimi giorni,...

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui