Calcio Calcio Estero Premier League, Manchester United: cinesi si, cinesi no

Premier League, Manchester United: cinesi si, cinesi no

Se il Manchester United riuscirà ad accontentare i suoi nuovi partner commerciali nessuno può saperlo

Il Manchester United, dopo aver installato un comodo divano per sei all’Old Traffod, non rimane in panciolle a dormire sugli allori (assai lontani): in Premier non si può.

Il nocciolo della questione riguarda il (nuovo) contratto di sponsorizzazione che il Manchester United ha ha chiuso (?) con la società giapponese Haier, proprietaria, tra le altre cose, del marchio Hoover.

Le ‘indiscrezioni di stampa’ danno praticamente per chiuso il nuovo accordo. I Red Devils hanno dunque deciso di mollare la Chevrolet per motivi non specificati (probabilmente le cifre in campo non sono compatibili con i suoi Budget). Infatti, si parla della sponsorizzazione più ricca di tutti i tempi: 70 ml di sterline l’anno (82 ml di euro), ben più alta di quella del Real Madrid, ferma a 30 ml di ero con Emirates, ma anche del Barcellona (17 ml con Rakuten).

Se il Manchester United riuscirà ad accontentare i suoi nuovi partner commerciali nessuno può saperlo visto che il titolo di Premier manca da sette anni e le difficoltà sono evidenti.

Di certo abbiamo anche la smentita (di rito) di Haier che smentisce appunto quanto riportato dai giornali inglesi in marito ai contatti con i Red Devils. Certo, essendo Haier group considerato il terzo produttore al mondo di beni per la casa si capisce bene perché i contatti non possano essere confermati. Ma anche perché il Manchester United ha un’altra stagione completa di contratto (2020-2021) con Chevrolet.

LE PIU' LETTE

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori. L'Inter festeggia oggi una data storica: 10 anni fa, nella notte di Madrid, la conquista del Triplete...

Roma 0-2 Atalanta: cade Fonseca, Atalanta troppo forte

Roma Atalanta: la sintesi del secondo tempo Roma Atalanta riprende sulle note del primo tempo. Le prime battute della seconda frazione sottolineano l'equilibrio descritto precedentemente....

Lazio, 100 milioni per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic non è più un giocatore davvero incedibile, questo quanto trapela dalle parti di Formello ed il giocatore è stato a più riprese accostato...

ULTIM'ORA

Genoa, pericolo Benevento per Llorente

Corsa a due per Fernando Llorente. L'attaccante del Napoli, ai margini dello scacchiere tattico di Gennaro Gattuso, sarebbe pronto ad intraprendere una nuova avventura...

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui