Calcio Estero Inghilterra Chelsea in vendita: c'è già l'acquirente

Chelsea in vendita: c’è già l’acquirente

Chelsea, il patron Roman Abramovich ha deciso di chiudere col calcio e ha messo in vendita i Blues

Come riportato dal Il Sole 24 ore, il magnate russo Roman Abramovich ha deciso di mettere in vendita il Chelsea e chiudere i legami con il calcio. I motivi della scelta sono per lo più di natura politica, infatti tra Inghilterra e Russia non corre buon sangue, e ad Abramovich non sarebbe andata giù la decisione presa sul caso dell’agente russo Sergei Skripal, avvelenato col gas nervino perché accusato di scambiare informazioni segrete con il Regno Unito. Nelle idee di Abramovich vi era anche la costruzione di un nuovo stadio da 500 milioni di sterline.

Le offerte per il Chelsea non mancano, soprattutto da oltreoceano, in particolar modo da Todd Boehly, co-proprietario dei LA Dodgers e socio della casa produttrice della nota serie tv House of CardsL’imprenditore americano si è visto rispedire al mittente un’offerta da 3 miliardi di sterline, ben 6 volte il fatturato del club londinese. Si prevedono nuovi sviluppi.

NOTIZIE PER TE

Chelsea, arriva anche Mendy: blues scatenati sul mercato

Non si può certo dire che Roman Abramovich stia badando a spese, in questa sessione di calciomercato. Gli acquisti del Chelsea sono stati numerosi e soprattutto onerosi: su tutti...

Milik cerca la giusta via: il Tottenham illumina Napoli?

Ariek Milik e la parabola infinita di un mercato che non vuole dare ragione all'attaccante polacco, o quasi. L'arrivo di Morata alla Juventus ha di fatto blindato il possibile...

Wolves-Manchester City 1-3, buona la prima per Guardiola

Il Manchester City di Pep Guardiola risponde alla vittoria del Liverpool di Klopp contro il Chelsea e inizia nel migliore dei modi la nuova annata di Premier League. I...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA