Calcio Estero Inghilterra Everton, Ancelotti su Allan: "Il Napoli non è contento del suo trasferimento"

Everton, Ancelotti su Allan: “Il Napoli non è contento del suo trasferimento”

Ancelotti non trattiene la gioia nel presentare in conferenza stampa l'ultimo acquisto dell'Everton, il brasiliano Allan

L’allenatore dell’Everton Ancelotti è riuscito a portare nella Premier League due giocatori che aveva già allenato ed in cui crede molto: il colombiano James Rodríguez ed adesso anche il brasiliano Allan. In conferenza stampa Ancelotti conferma subito di essere molto soddisfatto dell’acquisto: “Non era facile trovare un accordo, ma siamo stati capaci di farlo e ci siamo portati in squadra un giocatore fantastico, con ottime capacità e abilità in campo. Non ho dubbi su di lui. Porterà un sacco di nuova energia in campo. Dal punto di vista tattico è bravissimo: sia con la palla che senza. Allan è sicuramente un ottimo affare per l’Everton“.

Carlo Ancelotti, tecnico dell'Everton
Carlo Ancelotti, tecnico dell’Everton

Ancelotti: “Allan porterà una nuova energia a centrocampo”

Il centrocampista ventinovenne, è stato acquistato dal Napoli per circa 30 milioni di euro ed ha pattuito un ingaggio di circa 3.5 milioni di euro più bonus firmando un accordo triennale. Allan è stato corteggiato anche da altre grandi squadre europee, ma l’Everton non è mai uscito dalle negoziazioni: “Sì, anche il Paris Saint Germain ha cercato di metterlo sotto contratto. Anche quando ero al Napoli hanno fatto un’offerta, ma abbiamo rifiutato. Non ricordo se fossero 60 milioni di euro, non sono molto attento al dettaglio economico. I francesi hanno allora deciso di prendere Idrissa Gueye“.

Ancelotti fa anche una rivelazione importante sul Napoli, dove Allan ha giocato in questi ultimi 5 anni: “Il Napoli non è stato contento quando lo ha lasciato andare via. Lui è molto agressivo, ma anche in fase difensiva si comporta molto bene. Soprattutto, non gioca solo per se stesso. La mia opinione è che Allan è uno dei migliori centrocampisti al mondo“.

NOTIZIE PER TE

Inter, per Skriniar il Tottenham ci prova: offerta una contropartita

Il Tottenham non molla Milan Skriniar. Per il difensore centrale dell'Inter, fortemente voluto da José Mourinho, la società inglese avrebbe avanzato una nuova proposta per far abbassare la richiesta...

Juventus, Aulas risponde: “Aouar? Arsenal molto lontana”

Trattativa Aouar-Arsenal che poteva sembrare ormai in dirittura d'arrivo, almeno fino alle ultime parole del Presidente dei francesi, Jean Michel Aulas che, riprendendo un Tweet rilasciato da L'Equipe che...

UFFICIALE: Napoli-Genoa rinviata alle 18:00 di domani

La positività di Mattia Perin al Covid-19 ha creato problemi di organizzazione a tutta la squadra del Genoa, costretta ad aspettare i risultati dei tamponi effettuati oggi dopo la...

Torino, Torreira si avvicina: l’Arsenal lo cede ai granata?

Ultime ore di mercato riferite all'operazione Torreira al Torino. Secondo quanto riportato da Tuttosport, l'ex centrocampista della Sampdoria, conteso anche dall'Atletico Madrid, potrebbe arrivare ai granata, con l'Arsenal che...

Calciomercato Spezia, super colpo in attacco: ecco Fernando Llorente

Lo Spezia adesso ci crede e vuole mettere a segno un grandissimo colpo di calciomercato. L'obiettivo è quello di non snaturarsi, continuare a giocare come fatto in Serie B ma l'inserimento...

NOTIZIE DI PRIMA PAGINA

Fiorentina, Commisso: “Ribery e Chiesa fenomenali, quest’anno faremo rumore”

Al termine della partita persa dalla Fiorentina contro l'Inter con il risultato di 4-3, il presidente dei Viola Rocco Commisso, ha espresso piena soddisfazione per la sua squadra, che...

Inter-Fiorentina 4-3, D’Ambrosio salva Conte: un super Ribery non basta a San Siro

Pazza Inter, è proprio il caso di dirlo. La formazione di Antonio Conte all'esordio in questa nuova edizione di Serie A, guadagna una vittoria clamorosa, di quelle belle e...

Sampdoria-Benevento 2-3: Super Pippo Inzaghi espugna Marassi

Una pomeriggio indimenticabile per la famiglia Inzaghi: Simone con la sua Lazio supera  2-0 il Cagliari grazie alle reti di Lazzari e Immobile, mentre Super Pippo con la neopromossa...

LE PIU' LETTE