SERIE A

News e Calciomercato

Liverpool, Alexander-Arnold: “Il Barcellona mi piace, Klopp è incredibile”

Alexander-Arnold, terzino del Liverpool campione d'Europa in carica, ha parlato del suo futuro e della possibilità di lasciare un giorno Anfield Road

Liverpool, Alexander-Arnold: “Il Barcellona mi piace, Klopp è incredibile”. Non solo il trio delle meraviglie Salah-Mane-Firmino e il condottiero coraggioso Jurgen Klopp, il Liverpool è tanto altro. Tra i protagonisti assoluti delle ultime due annate c’è anche Trent John Alexander-Arnold, oggi indubbiamente tra i terzini destri più forti del mondo a soli 21 anni. In un’intervista concessa a GQ, tra le altre cose, il classe ’98 ha parlato del suo futuro: “Da bambino tifavo Celtic, ma ora sono neutrale perché dall’altra parte c’è Gerrard. La mia seconda squadra preferita è sempre stata il Barcellona, perché insegue gli stessi valori del Liverpool. Futuro? Sto bene qui, ho sempre amato il Liverpool e adesso non penso proprio ad andarmene. Adoro tifosi, gente e città”.

Sul razzismo e sul rapporto con Klopp:Il razzismo è semplicemente mancanza di educazione. La gente dovrebbe capire che siamo tutti uguali e dobbiamo avere le stesse opportunità e libertà, non importa il colore della pelle. Klopp? E’ straordinario, ma soprattutto è una persona autentica. Si comporta allo stesso modo in privato e davanti alle telecamere, durante le interviste. Tratta tutti allo stesso modo”.