Calcio Estero Inghilterra Mané via dal Liverpool per colpa di...Salah

Mané via dal Liverpool per colpa di…Salah

L'attaccante senegalese avrebbe manifestato malumori poiché non si sente abbastanza gratificato, a differenza di Momo Salah. Il Barcellona ci pensa, forte dell'ottimo rapporto tra Mané e Koeman

Sadio Mané è senza dubbio uno dei migliori calciatori del mondo. Il suo smisurato talento, la sua velocità, la sua umiltà e l’impegno per i più bisognosi lo hanno reso un’icona del calcio mondiale e un idolo per la popolazione africana. L’attaccante senegalese, però, in questo periodo avrebbe mostrato diversi malumori. Secondo El Mundo Deportivo, infatti, Mané si sarebbe lamentato poiché tutti i meriti del successo del Liverpool andrebbero al suo compagno di reparto Mohamed Salah. Dunque, Mané sarebbe infastidito da questo atteggiamento e vorrebbe maggiore riconoscenza per il suo lavoro in campo. Infatti, del super tridente di Jurgen Klopp, il senegalese è il giocatore più prolifico in termini di gol e assist, meglio di Salah e Firmino.

Salah e Manè
Salah e Manè, attaccanti del Liverpool

Mané al Barça con o senza Messi: Koeman può essere la chiave

Se questo malumore manifestato da Sadio Mané dovesse spingerlo a lasciare il Liverpool, di certo non mancherebbero le pretendenti. I Reds chiedono una cifra vicina ai 120 milioni di euro: soltanto i principali club europei potrebbero permettersi un tale esborso economico. Tra queste squadre, rientra sicuramente il Barcellona, che probabilmente dovrà sostituire Lionel Messi, sebbene sia una missione quasi impossibile. Ronald Koeman conosce molto bene Mané, avendolo allenato ai tempi del Southampthon, quando emerse tutto il talento del numero 10 senegalese.

Nel caso in cui Messi dovesse rimanere con la maglia blaugrana, di certo un giocatore del calibro di Mané farebbe ugualmente comodo. Infatti, la Pulce ha grande stima dell’attaccante del Liverpool: lo scorso anno lo ha votato come The Best, ossia il miglior giocatore della stagione. E chissà se Messi e Mané giocheranno addirittura insieme…

NOTIZIE PER TE

Inter, per Skriniar il Tottenham ci prova: offerta una contropartita

Il Tottenham non molla Milan Skriniar. Per il difensore centrale dell'Inter, fortemente voluto da José Mourinho, la società inglese avrebbe avanzato una nuova proposta per far abbassare la richiesta...

Juventus, Aulas risponde: “Aouar? Arsenal molto lontana”

Trattativa Aouar-Arsenal che poteva sembrare ormai in dirittura d'arrivo, almeno fino alle ultime parole del Presidente dei francesi, Jean Michel Aulas che, riprendendo un Tweet rilasciato da L'Equipe che...

Atletico Madrid, Simeone: “Suarez giocherà contro il Granada”

Diego Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid prossimo all'esordio nella Liga 2020-2021, ha commentato così in conferenza stampa l'acquisto di Luis Suarez: "Il suo arrivo ci fa crescere da tutti i...

Inter, Lautaro al Barcellona? La conferma è calda

Il Barcellona di Bartomeu, dopo la scottante sconfitta inflittagli dal Bayern Monaco per 7-0 in Champions League, ha optato per una totale rivoluzione. A partire dall’allenatore fino all’addio dei pilastri della rosa blaugrana. A rischio era stata anche la...

Torino, Torreira si avvicina: l’Arsenal lo cede ai granata?

Ultime ore di mercato riferite all'operazione Torreira al Torino. Secondo quanto riportato da Tuttosport, l'ex centrocampista della Sampdoria, conteso anche dall'Atletico Madrid, potrebbe arrivare ai granata, con l'Arsenal che...

LE ULTIME