SERIE A

News e Calciomercato

Calciomercato Inter, Griezmann e lo scambio: attenzione alla Juventus senza più Ronaldo

Juventus e Inter si sfidano per Griezmann? Il Barcellona vuole Lautaro ma adesso le cifre diventano molto diverse; la crisi economica mondiale rischia di trasformare le trattative in affari più creativi che finanziari

Calciomercato Inter, Griezmann e lo scambio: attenzione alla Juventus senza più Ronaldo. Calcio blindato, giusto e doveroso, ai tempi del Coronavirus. Un calcio che, nonostante tutto, può restare ancorato alle speranze e al futuro delle società che in questo momento, anche in periodi di smart working, continuano a lavorare in materia di calciomercato. L’epidemia che sta contagiato tutte le popolazioni mondiali, starebbe infettando anche il sistema economico dei vari paesi, senza escludere il calcio multimilionario che, con il finire della pandemia, dovrà sicuramente fare i conti (come tutti del resto) con una crisi che senza dubbio lascerà strascichi importanti.

In questo scenario le valutazioni di mercato farebbero spazio a scambi di previsione, mettendo in scena più creatività che forza economica. Il Barcellona, in quest’ultimo periodo, sarebbe al centro della questione mercato, tra Lautaro Martinez e la grande delusione Griezmann, altro giocatore che non avrebbe a pieno mantenuto le promesse di inizio stagione, almeno parlando di rendimento.

Calciomercato Inter, il Barcellona propone Griezmann ma a quale costo?

Non è una novità che il Barcellona starebbe seguendo da vicino il pupillo di Leo Messi, quel Lautaro Martinez blindato in nerazzurro da una clausola che, se fino a poco tempo fa sembra assolutamente alla portate del club catalano, adesso con la nuova crisi economica mondiale potrebbe generare non pochi problemi in materia di investimento.

In scena, adesso, contropartite tecniche atte ad accontentare la società nerazzurra, su tutte la possibilità di proporre uno scambio importante proprio con Griezmann, francese ex Atletico di Madrid che dalle parti di Barcellona non starebbe meritando nuova fiducia. Il giocatore piace ad Antonio Conte, pedina importante per un plausibile futuro senza Lautaro, un giocatore di enorme qualità che impreziosirebbe la rosa nerazzurra o, quantomeno, non la indebolirebbe in caso di cessione del Toro interista. Ecco però che lo scenario di scambio sarebbe traviato dal nodo ingaggio del giocatore, unico grande ostacolo in questo momento per pensare ad una concretissima possibilità ( ma le indiscrezioni ci sono e di certo non finiranno).

Anche la Juve vuole Griezmann

Attenzione doverosa allora alla Juventus, in lizza per il futuro dell’attaccante blaugrana, soprattutto ora che il giornalistico palesato malumore di Cristiano Ronaldo potrebbe parlare di una nuova stagione juventina senza il campione portoghese, che guarda di nuovo a Madrid, e che dovrà portare la Vecchia Signora a nuovi grandi investimenti per non indebolire troppo la rosa. Il francese sarebbe elemento perfetto per la capolista: piace alla dirigenza, piace a Sarri, insomma piace alla Juve. E allora, anche ai tempi del Coronavirus, si può iniziare a parlare di nuovo derby di mercato per le due regine di Serie A?