domenica, 5 Luglio 2020 - 00:34
Calcio Juventus Calciomercato Juventus, non si molla Milik nonostante De Laurentiis

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Calciomercato Juventus, non si molla Milik nonostante De Laurentiis

La Juve non si vuole proprio fermare per allargare o integrare la rosa bianconera. Dopo i colpi di Arthur e Correia, punta il polacco Milik, fiore all'occhiello di De Laurentiis, che non sembra intenzionato a cederlo ad Agnelli

Non accenna a fermarsi il calciomercato estivo della Juventus. Dopo il maxi scambio col Barcellona tra Arthur e Pjanic, e l’arrivo nelle ultime ore del giovane portoghese Felix Correia dal Manchester City, la Vecchia Signora si prepara a un nuovo colpo: Arek Milik. Secondo quanto riporta Tuttosport, la dirigenza bianconera non lo avrebbe neppure corteggiato troppo. A quanto pare, sarebbe proprio l’attaccante del Napoli – autore del gol che ha soffiato la Coppa Italia a Sarri – a voler giocare a Torino, accanto a Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala.

L’affare è ancora agli albori, sebbene il patron azzurro, Aurelio De Laurentiis abbia già mostrato ostilità a cedere il polacco alla Juve. Nonostante il contratto in scadenza, le cifre per la cessione di Milik si aggirano intorno ai 40-50 milioni. Troppi persino per gli zebrati, che dovrebbero includere almeno una contropartita per definire la trattativa. Bernardeschi, l’opzione più attendibile, più 20 milioni.

Calciomercato Juve: Milik desiderato in Liga e Premier League

Milik
Milik, attaccante del Napoli

Non solo Juve, ma segnali importanti arrivano anche da Spagna e Inghilterra. Tra tutti i club, l’Atletico Madrid e il Tottenham i più insidiosi. I madrileni avrebbero proposto al Napoli lo scambio MilikDiego Costa, mentre gli Spurs, forti di una condizione economica florida e salda, avrebbero intenzione di indire una vera e propria asta per avere in squadra il classe ’94. Diverse indiscrezioni comunque, parlano di contatti ravvicinati tra il procuratore di Milik, David Pantak, e il duo bianconero NedvedParatici.

La volontà del giocatore comunque, sembra essere fondamentale nella questione, nonostante l’ostruzionismo di De Laurentiis. Tuttavia, i negoziatori di Juve e Napoli potrebbero trovare un accordo anche in vista dell’addio di Gonzalo Higuain. Sebbene il contratto del Pipita scada tra un anno, l’argentino avrebbe espresso il desiderio di terminare la carriera in patria, liberando un posto in attacco, che guarda caso, si presterebbe proprio all’arrivo di Milik.

LEGGI ANCHE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui