SERIE A

News e Calciomercato

Calciomercato, sarà ancora Juve-Inter? Da Castrovilli agli altri big all’asta

Le due grandi rivali del calcio italiano sono abituate a sfidarsi senza esclusione di colpi. Il calciomercato è stato arena di trattative serrate, sorpassi e contro-sorpassi. E con ogni probabilità non è ancora finita

Battaglie in campo, battaglie fuori. Così si presentano Juventus ed Inter agli occhi del calcio italiano. Sul terreno di gioco l’ultima volta ha trionfato la Vecchia Signora, nel silenzio assordante dello Stadium chiuso al pubblico. Nel frattempo, lo scontro sul mercato sta divenendo una ricorrenza. Quest’estate l’ha spuntata Beppe Marotta, portando alla Pinetina quel Romelu Lukaku che tanto piaceva a Fabio Paratici. Di contro, la Juve si è assicurata un obiettivo nerazzurro nello scorso mercato di gennaio: Dejan Kulusevski. Ad oggi, secondo calciomercato.com, il duello non si sposterebbe dalla linea mediana, dove oggetto del desiderio è Gaeatano Castrovilli, 23enne centrocampista della Fiorentina.

Castrovilli, una mezzala per due. L’Inter sembra in vantaggio

Castrovilli si è messo in luce sin dalle prime battute di questa stagione, la sua prima in Serie A. Con la maglia della Fiorentina ha disputato 24 partite da mezzala, siglando 3 reti e 2 assist. Nel mezzo, tante giocate di qualità e tempi d’inserimento da calciatore navigato. Per tali caratteristiche, l’ex Cremonese si sposerebbe benissimo con Antonio Conte. Visto l’interesse del tecnico dell’Inter, la società avrebbe già avviato i contatti da tempo.

L’intenzione della Viola sarebbe quella di trattenerlo almeno fino al 2021, ma non si escludono chiusure anticipate. Proprio per questo, la Juventus segue con attenzione lo svilupparsi della vicenda a parrebbe disposta ad ingaggiare l’ennesimo duello con i rivali nerazzurri. La caccia, dunque, è aperta: dopo Kulusevski, ci si sposterà con ogni probabilità su Castrovilli, non dimenticandosi di un altro talento, quello di Sandro Tonali del Brescia.