martedì, 7 Luglio 2020 - 17:23
Calcio Calciomercato Il calciomercato non si ferma: i nomi più caldi della giornata di...

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Il calciomercato non si ferma: i nomi più caldi della giornata di oggi

Il calciomercato non si ferma: i nomi più caldi della giornata di oggi. La crisi in cui è piombato ormai l’intero pianeta non fa di certo schizzare il mondo del calcio in cima ai pensieri di tutti. C’è da ammettere, però, come nel 2020 non esistano ormai soltanto questioni strettamente legate al campo.

Il calciomercato, al pari con gioco vero e proprio, si è sviluppato negli anni e i moderni mezzi di comunicazione rappresentano di sicuro un incentivo ad aprire tavoli – virtuali – di trattative. Agenti, direttori sportivi e presidenti lavorano ai primi sondaggi e contatti per accaparrarsi i migliori sulla piazza. Il quotidiano spagnolo Marca ha stilato i 10 nomi dei presunti protagonisti delle mosse di mercato di oggi. E c’è anche parecchia Italia.

Calciomercato: acquisti, cessioni e probabili rinnovi. Occhio ai protagonisti di oggi

BARCELLONA: Il club blaugrana potrebbe rivelarsi uno dei protagonisti della prossima sessione di mercato. Dalla Spagna certificano la stretta necessità di svecchiare il centrocampo, tramite le cessioni di Ivan Rakitic ed Arturo Vidal. Il nome nuovo per sostituirli viene dalla Premier, precisamente dal Tottenham di Mourinho. Si tratta di Tanguy Ndombele, già sui taccuini di mezza Europa prima di approdare a Londra. Sebbene si sia messo in mostra più per le doti fisiche che tecniche, il profilo è quello di un ragazzo giovane e altamente migliorabile. L’ideale dalle parti del Camp Nou.

TOTTENHAM: Gli Spurs, intanto, starebbero già trattando un attaccante direttamente dalla Championship. Il suo nome è Eberechi Eze e milita nel Queens Park Rangers. Il nodo, secondo il Daily Mail, risiederebbe nei 20 milioni richiesti dal club proprietario del cartellino.

BAYERN MONACO: In ottica cessioni, anche il Bayern potrebbe dire la sua. A detta della Bild, i bavaresi non avrebbero perso i contatti con Leroy Sanè e per accaparrarselo offrirebbero al Manchester City l’ennesimo terzino della gestione Guardiola: David Alaba. Lo scambio però potrebbe arenarsi prima di una trattativa vera e propria. L’austriaco, infatti, avrebbe dichiarato di voler tentare un’avventura all’estero, ma l’Inghilterra sarebbe ben lontana dall’essere la sua priorità.

ARSENAL: La squadra di Mikel Arteta avrebbe necessità di fare cassa. Perciò, tra i sacrificabili, ci sarebbe Dani Ceballos, che lascerebbe Londra dopo un solo anno dal suo arrivo. Il London Evening Standard ha parlato addirittura di una cessione a titolo definitivo per l’ex Real.

Paratici
Fabio Paratici, CFO della Juventus

JUVENTUS: Un possibile addio di Alex Sandro farebbe balzare al primo posto delle esigenze di Madama l’acquisto di un terzino sinistro. Il nome più caldo è quello di Emerson Palmieri, terzino del Chelsea e della Nazionale di Roberto Mancini. Il valore del calciatore, secondo calciomercato.com, si aggirerebbe attorno ai 30 milioni di euro. In favore dei bianconeri giocherebbero gli introiti delle probabili cessioni, oltre che la presunta volontà del giocatore di riassaporare l’atmosfera della Serie A.

CHELSEA: Un obiettivo del Napoli sulla lista della spesa dei Blues. Marc Cucurella piacerebbe parecchio a Frank Lampard, a caccia di un esterno basso di sinistra. Il giovane, secondo il Daily Express, rientrerebbe in un’operazione con il Getafe da 6 milioni di euro. Emerson lontano da Stamford Bridge aprirebbe i cancelli anche a Nicolas Tagliafico, altro nome le cui quotazioni sono in ascesa.

Marotta sfida il Chelsea
Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter

INTER: Al centro dell’attacco si potrebbe evolvere – per Tuttosport – una situazione favorevole per il club allenato da Antonio Conte. Con la riconferma pressoché certa del tecnico salentino, l’obiettivo numero uno corrisponderebbe ad Olivier Giroud, che già ha avuto modo di lavorare con Conte ai tempi del Chelsea. Il francese per caratteristiche rappresenterebbe un’ottima alternativa a Romelu Lukaku, spesso affaticato durante la stagione, data l’assenza di ricambi all’altezza.

NAPOLI: Josè Maria Callejon è in scadenza e secondo il Birmingham Mail potrebbe ricongiungersi a Pepe Reina. Un’eventualità del genere non farebbe di certo piacere ai tifosi partenopei, che vedrebbero allontanarsi dal Vesuvio un altro componente della magica stagione sotto la guida di Maurizio Sarri.

MANCHESTER UNITED: Dopo l’interessamento per Haaland, i Red Devils guardano ancora in casa Dortmund. A far brillare gli occhi di Solskjaer, stavolta, ci sarebbe Jadon Sancho, accostato tra le altre anche alla Juventus. Il giovane inglese – secondo The Indipendent – verrebbe a costare allo United circa 100 milioni, il che posizionerebbe il club al primo posto nella caccia all’attaccante di Julien Favre.

BOCA: Ultimo, ma non certo per importanza, un rinnovo di contratto inerente ad una vecchia conoscenza del calcio italiano. Carlos Tevez sarebbe infatti vicino a prolungare l’intesa con gli Xeneizes almeno per un altra stagione, secondo quanto riportato dagli spagnoli di CNN Deportes.

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui