Calcio Champions League Champions League, Zidane: Bale non vuole giocare Manchester City-Real Madrid

Champions League, Zidane: Bale non vuole giocare Manchester City-Real Madrid

Nella mattinata del 6 agosto, ad una giornata dal ritorno degli ottavi di Champions League Manchester City-Real Madrid, il Times aveva insinuato che l’attaccante dei Blancos Gareth Bale si sarebbe sentito umiliato per non essere stato convocato nella partita di Champions League contro il City.

L’allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane, contattato dal portale sportivo spagnolo AS, ha confermato che Bale gode di una buona forma fisica e non sarebbe stato escluso dalla gara Manchester City-Real Madrid: “Sono state dette molte cose, ma c’è una relazione basata sul rispetto fra il club ed i giocatori. Vi posso confermare che è stato Bale a chiedere di non disputare l’incontro. Tutto il resto che ci siamo detti è riservato, non ve lo posso raccontare“.

NOTIZIE PER TE

Chelsea, arriva anche Mendy: blues scatenati sul mercato

Non si può certo dire che Roman Abramovich stia badando a spese, in questa sessione di calciomercato. Gli acquisti del Chelsea sono stati numerosi e soprattutto onerosi: su tutti...

Milik cerca la giusta via: il Tottenham illumina Napoli?

Ariek Milik e la parabola infinita di un mercato che non vuole dare ragione all'attaccante polacco, o quasi. L'arrivo di Morata alla Juventus ha di fatto blindato il possibile...

Wolves-Manchester City 1-3, buona la prima per Guardiola

Il Manchester City di Pep Guardiola risponde alla vittoria del Liverpool di Klopp contro il Chelsea e inizia nel migliore dei modi la nuova annata di Premier League. I...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA