Calcio Champions League Juventus, anche Bonucci si scusa con i tifosi: "Puntare al massimo è...

Juventus, anche Bonucci si scusa con i tifosi: “Puntare al massimo è un dovere”

Leonardo Bonucci, la colonna della difesa juventina assieme a Giorgio Chiellini, si è unito a Dybala e Cristiano Ronaldo. Su Instagram ha infatti pubblicato un post per spiegare lo stato d’animo suo e della squadra a seguito della sconfitta contro il Lione che è costata l’eliminazione dalla Champions League: “Quando si indossa questa maglia puntare al massimo è sempre un dovere. Purtroppo non ci siamo riusciti, ci tenevamo per poter dare una gioia ai nostri tifosi in un momento così triste della vita.

Rimane uno scudetto storico e una pagina indelebile di storia bianconera. Adesso pensiamo a recuperare perché la prossima stagione è già qui e ci aspetteranno tante altre battaglie nella speranza di poterle vivere con i nostri tifosi sugli spalti“.

NOTIZIE PER TE

Calciomercato Juventus, occasione top da Milano: lo scambio si può fare?

Il calciomercato ci sta regalando grandi emozioni. La Juventus ha fatto vedere come la voglia di cambiare aria e di attuare una vera e propria rivoluzione sia forte. Rivoluzione che è sicuramente iniziata...

Calciomercato Juventus, nuovo scambio per Douglas Costa: si guarda a Parigi

La Juventus cerca un ulteriore rinforzo e lo starebbe cercando in attacco. Il primo obiettivo resterebbe Federico Chiesa, in cima alla lista di Fabio Paratici, poi El Shaarawy dalla...

Calciomercato Juventus, assalto alla Lazio: pronti altri 50 milioni

La Juventus ha studiato, ha scandagliato e guardato in lungo e in largo tutte le possibili opzioni di calciomercato. Ha cercato Edin Dzeko e l'ha sfiorato ma il richiamo della Capitale...

Juventus, Kulusevski atto secondo: ma Dybala scalpita

La Juventus ha vinto e convinto nella prima uscita stagionale contro la Sampdoria. Un 3-0 rotondo, apparso mai in discussione e con un primo accenno delle idee professate da Andrea Pirlo. L'undici...

Roma, una maglia che fa finta di niente: Dzeko all’esordio, c’è poco da dire

Il patibolo può essere Roma-Juventus. C'è poco da dire, un patibolo dedicato a Fonseca, nonostante le amarezze dedicate al tecnico portoghese, un patibolo dedicato alla società giallorossa. A Roma...

LE ULTIME