LIVE NEWS

Calciomercato Juventus, Pirlo abbraccia il suo bomber: è fatta per Dzeko

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus decolla: dopo i colpi Kulusevski, Arthur e McKennie, il tecnico bianconero Andrea Pirlo nelle prossime ore potrebbe abbracciare il nuovo bomber...

Roma, Carlo Zampa: “Calciomercato di contraddizioni. Milik? Siamo stanchi di essere la seconda scelta”

Il calciomercato tiene banco nell'ambiente Roma, con l'annunciato effetto domino inerente a Milik e Dzeko. Con l'attaccante del Napoli in giallorosso, il capitano finirebbe a titolo definitivo alla Juventus, come attaccante centrale dello scacchiere di Pirlo....

Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Suarez in nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dalle parti di Milano arrivano voci su un possibile colpo di scena, con una notizia che avrebbe del clamoroso se confermata. Nella giornata di oggi, Luis Suarez...

Calciomercato Juventus, a Paratici non basta Dzeko: vicino un altro bomber

La Juventus è vicina a regalare ad Andrea Pirlo non solo uno, ma due attaccanti. Fabio Paratici, infatti, oltre alla trattativa per Edin Dzeko della Roma ha intenzione di...

Calciomercato Inter, Bale sblocca Delle Alli: e Eriksen?

Kolarov e Hakimi, oltre alla conferma di Sanchez: per ora l'Inter si è mossa sugli esterni, anche se il serbo potrebbe giocare nella difesa a tre di Antonio Conte....

Calciomercato Milan, non solo Bakayoko: spunta un nome dell’Inter

Il Milan sta lavorando per costruire un squadra competitiva e che possa lottare per l'accesso in Champions League in questa stagione. Dopo il colpo Sandro Tonali, il tecnico rossonero...
Calcio Champions League Napoli-Liverpool 1-0, Champions League News: Ancelotti in conferenza stampa

Napoli-Liverpool 1-0, Champions League News: Ancelotti in conferenza stampa

carlo-ancelotti-napoli_m2ddrlmmpo7p1xsfs5bqr6uvk
Carlo Ancelotti

Napoli-Liverpool 1-0, Champions League News: Ancelotti in conferenza stampa 

Dopo la meritata vittoria del Napoli sul Liverpool nella serata di Champions League, il tecnico Carlo Ancelotti è intervenuto in conferenza stampa. Di seguito le sue dichiarazioni.

Come nasce questa vittoria?
La gara ha avuto una grande interpretazione, sulle caratteristiche dell’avversario. Abbiamo modificato qualcosa inserendo un centrale in più dietro. Abbiamo avuto dei vantaggi con la costruzione bassa, con Mario Rui largo sul quale potevamo uscire. Non era solo per attaccare ma anche per difendere con equilibrio. Sono stati bravissimi dietro.

Come nasce l’idea di Maksimovic terzino?
Dovevamo fare in modo di limitare la loro pressione. In amichevole Manè e Salah pressavano i centrali e Firmino il regista. In questo modo abbiamo avuto una pressione inferiore e uscendo loro si sono intimoriti.

Che importanza può avere questa vittoria per la stagione?
Grande prova di carattere che da fiducia. Queste vittorie aiutano a togliere incertezze, timori e preoccupazioni. Io ai giocatori ho detto solo di divertirsi, che era una serata speciale perchè non sempre si giocano partite come queste, sfruttare l’occasione e divertirsi.

Real e Liverpool ko, altre big che faticano. Ci possiamo aspettare sorprese nei gironi?
Il nostro gruppo resta molto difficile e complicato. Alla vigilia tutti avevano detto che per noi è complicato, noi rispondiamo che è complicato per tutti. Stasera ci siamo imposti, sarà dura per tutti. Poi se cambieranno certe gerarchie non posso saperlo, è sicuro che le italiane sono partite tutte bene.

Partita perfetta considerando la dimensione che ha il Napoli contro un Liverpool vice-campione d’Europa?
No, ben fatta, non so se si può definire perfetta. Abbiamo giocato come volevo con spirito e attenzione. Grande iniezione di fiducia dopo la prova di Belgrado.

Dice sempre che la chiave sta nell’equilibrio che lei si aspettava nonostante i cambi, il 4-4-2 e il poco tempo a disposizione.
Sì fondamentale anche oggi per limitare i loro attaccanti. Il Napoli difendeva bene anche prima ma con quest modulo c’è più presenza degli attaccanti in zona pericolosa

carlo-ancelotti-napoli_m2ddrlmmpo7p1xsfs5bqr6uvk
Carlo Ancelotti

Napoli-Liverpool 1-0, Champions League News: Ancelotti in conferenza stampa 

Dopo la meritata vittoria del Napoli sul Liverpool nella serata di Champions League, il tecnico Carlo Ancelotti è intervenuto in conferenza stampa. Di seguito le sue dichiarazioni.

Come nasce questa vittoria?
La gara ha avuto una grande interpretazione, sulle caratteristiche dell’avversario. Abbiamo modificato qualcosa inserendo un centrale in più dietro. Abbiamo avuto dei vantaggi con la costruzione bassa, con Mario Rui largo sul quale potevamo uscire. Non era solo per attaccare ma anche per difendere con equilibrio. Sono stati bravissimi dietro.

Come nasce l’idea di Maksimovic terzino?
Dovevamo fare in modo di limitare la loro pressione. In amichevole Manè e Salah pressavano i centrali e Firmino il regista. In questo modo abbiamo avuto una pressione inferiore e uscendo loro si sono intimoriti.

Che importanza può avere questa vittoria per la stagione?
Grande prova di carattere che da fiducia. Queste vittorie aiutano a togliere incertezze, timori e preoccupazioni. Io ai giocatori ho detto solo di divertirsi, che era una serata speciale perchè non sempre si giocano partite come queste, sfruttare l’occasione e divertirsi.

Real e Liverpool ko, altre big che faticano. Ci possiamo aspettare sorprese nei gironi?
Il nostro gruppo resta molto difficile e complicato. Alla vigilia tutti avevano detto che per noi è complicato, noi rispondiamo che è complicato per tutti. Stasera ci siamo imposti, sarà dura per tutti. Poi se cambieranno certe gerarchie non posso saperlo, è sicuro che le italiane sono partite tutte bene.

Partita perfetta considerando la dimensione che ha il Napoli contro un Liverpool vice-campione d’Europa?
No, ben fatta, non so se si può definire perfetta. Abbiamo giocato come volevo con spirito e attenzione. Grande iniezione di fiducia dopo la prova di Belgrado.

Dice sempre che la chiave sta nell’equilibrio che lei si aspettava nonostante i cambi, il 4-4-2 e il poco tempo a disposizione.
Sì fondamentale anche oggi per limitare i loro attaccanti. Il Napoli difendeva bene anche prima ma con quest modulo c’è più presenza degli attaccanti in zona pericolosa

NOTIZIE PER TE

Champions League, ecco il quadro dei play-off: out Dinamo Zagabria e Stella Rossa

Si è chiuso con le partite di ieri il terzo turno preliminare di qualificazione alla Champions League. I match hanno consegnato alcuni verdetti a sorpresa, come l'eliminazione della Dinamo...

PAOK-Benfica 2-1: l’autogol di Vertonghen fa affondare i portoghesi

PAOK-Benfica è stata una gara ad eliminazione diretta all'interno del terzo turno di qualificazione alla UEFA Champions League. Dopo la sconfitta 2-1 del Benfica, la squadra portoghese è quindi...

Atalanta, niente più esilio: la Champions si giocherà a Bergamo

L'Atalanta nella prossima stagione sarà impegnata nuovamente in Champions League. La Dea dopo aver chiuso la prima volta ai quarti di finale eliminata dal Paris Saint Germain, vuole essere...

Champions League Femminile, trionfo del Lione

La finale di Champions League femminile disputata a San Sebastian tra Wolfsburg e Lione si è conclusa con la vittoria della squadra francese, vero e proprio monumento del movimento...

Atalanta, obiettivo Champions a Bergamo: accelerano i lavori

Il presidente Percassi, così come tutti i tifosi, hanno un grande sogno: giocare la prossima Champions League a Bergamo. Data l'inagibilità del Gewiss Stadium, nella scorsa stagione, l'Atalanta ha...

LE ULTIME