Calcio Champions League Napoli-Psg 1-1, Ancelotti: "Risultato positivo, ma troppo prudenti"

Napoli-Psg 1-1, Ancelotti: “Risultato positivo, ma troppo prudenti”

Dichiarazioni di Carlo Ancelotti dopo Napoli-Psg, match valido per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League. Ecco le parole del tecnico degli azzurri

NAPOLI PSG ANCELOTTI / Si è concluso sull’1-1 il match tra Napoli e Psg, valido per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League. Un pareggio che serve soprattutto agli uomini di Ancelotti, che grazie a questo punto agguantano il Liverpool in testa al girone e che si avvantaggiano negli scontri diretti con i transalpini. I partenopei sono però stati costretti a inseguire la rete firmata da Bernat e solo un rigore di Insigne nel secondo tempo ha evitato una sconfitta che avrebbe complicato e non poco il cammino europeo.

NAPOLI-PSG 1-1, DICHIARAZIONI DI ANCELOTTI

NAPOLI PSG ANCELOTTI / Il tecnico degli azzurri ha analizzato la sfida e le possibilità del passaggio del turno ai microfoni di ‘Sky’: “Abbiamo ottenuto un risultato positivo. Siamo avanti in classifica e questo è un aspetto molto importante. Onestamente non ci aspettavamo che il Liverpool perdesse. Ora anche la Stella Rossa è tornata in corsa e il girone è davvero molto equilibrato. Ci sarà da sudare e da lottare fino alla fine, ma noi non molleremo“. Ancelotti ha poi parlato della chiave tattica della sfida del San Paolo: Noi siamo stati troppo prudenti. Però è un qualcosa di abbastanza normale, perché davanti avevamo una grande squadra come il Paris Saint-Germain. Ci è mancato il nostro solito pressing, ma farlo avrebbe significato lasciare ai nostri avversari molto spazio sugli esterni. Il nostro obiettivo primario era limitare Neymar e Di Maria. Questo è quello che ci ha un po’ frenato“. Infine un parere sul Psg: “L’ho visto molto bene. Ho rivisto con molto piacere Buffon, Thiago Silva e Di Maria. Tra l’altro i miei ex giocatori mi puniscono sempre. Bernat segna molto poco, ma lo ha fatto proprio oggi contro di me“.

NOTIZIE PER TE

Champions League, ecco il quadro dei play-off: out Dinamo Zagabria e Stella Rossa

Si è chiuso con le partite di ieri il terzo turno preliminare di qualificazione alla Champions League. I match hanno consegnato alcuni verdetti a sorpresa, come l'eliminazione della Dinamo...

PAOK-Benfica 2-1: l’autogol di Vertonghen fa affondare i portoghesi

PAOK-Benfica è stata una gara ad eliminazione diretta all'interno del terzo turno di qualificazione alla UEFA Champions League. Dopo la sconfitta 2-1 del Benfica, la squadra portoghese è quindi...

Atalanta, niente più esilio: la Champions si giocherà a Bergamo

L'Atalanta nella prossima stagione sarà impegnata nuovamente in Champions League. La Dea dopo aver chiuso la prima volta ai quarti di finale eliminata dal Paris Saint Germain, vuole essere...

Champions League Femminile, trionfo del Lione

La finale di Champions League femminile disputata a San Sebastian tra Wolfsburg e Lione si è conclusa con la vittoria della squadra francese, vero e proprio monumento del movimento...

Atalanta, obiettivo Champions a Bergamo: accelerano i lavori

Il presidente Percassi, così come tutti i tifosi, hanno un grande sogno: giocare la prossima Champions League a Bergamo. Data l'inagibilità del Gewiss Stadium, nella scorsa stagione, l'Atalanta ha...

Champions, Coutinho rincuora Neymar: “Vincerai ancora molto”

"Ho visto che per lui era un momento delicato, sono andato a fargli forza: piangeva". Ha parlato così Philippe Coutinho, fresco vincitore della Champions League con il suo Bayern...

LE ULTIME