Calcio Champions League PSG-Lipsia: francesi in finale di Champions League, nel segno del "Fideo"

PSG-Lipsia: francesi in finale di Champions League, nel segno del “Fideo”

La prima semifinale di Champions League: Paris Saint-Germain-Lipsia si conclude con la vittoria dei francesi per 3-0

Champions League: tre goal e il PSG conquista la finale del “da Luz”

Non c’è aggettivo migliore, per commentare questa partita, che autorevolezza. Il Paris Saint-Germain sarà la quinta squadra francese a giocarsi una finale di Champions League, per la precisione le prossima, che andrà in scena domenica, 23 agosto. Tre gol, due nel primo tempo e uno nella seconda frazione di gioco, aprono, regolano e chiudono la prima semifinale di questa edizione della Champions League. PSG-Lipsia conferma quanto la squadra di Tuchel sia cresciuta nell’ultimo anno. Da inconcludente favorita a solida pretendente. Ci pensano Marquinhos al 13′, su colpo di testa, Angel Di Maria al 42′ su errore del portiere dei tedeschi e Bernat al 56′, su un altro errore della difesa del Lipsia. La squadra della Red Bull a dire il vero non è mai sembrata realmente in partita e la quasi inoperosità di Sergio Rico, estremo difensore dei parigini, non fa che confermare la prova  di maturità europea, finalmente raggiunta, del Paris Saint-Germain .

Angel Di Maria, PSG
Angel Di Maria, PSG (foto by @imagephotoagency)

Di Maria protagonista della serata

E’ il sempre troppo poco celebrato Angel Di Maria il migliore in campo, tra i 22 della prima semifinale di Champions League. El fideo regala ai suoi l’accesso alla partita più importante della storia del club parigino. 2 assist preziosissimi, il primo su punizione perfetta, trasformata poi in oro da Marquinhos e il secondo per Bernat, che chiude il match. In mezzo, tra i due lampi, trova anche il tempo di trasformare in goal “un invito” di tacco di Neymar. Un solo cartellino giallo tra le fila della squadra di Tuchel, all fine del primo tempo. Mentre per i tedeschi sono 3 gli ammoniti. Differenza forse trascurabile, ma statistica che regala la dimensione della partita fatta da Mbappe e compagni. Il vero sconfitto è Julian Nagelsmann, l’allenatore del Lipsia non riesce a far replicare quanto di buono messo in mostra dai suoi ragazzi, fino a questa sera. A soli 33 anni, però, il futuro sembra sorridere all’allenatore tedesco. Nonostante questo, però, la gara di questa è stata preparata davvero male. Adesso il PSG aspetta il risultato di Bayern Monaco-Lione, domani i francesi conosceranno la squadra con cui si giocheranno la vittoria finale.

NOTIZIE PER TE

Bayern Monaco-Siviglia, le formazioni ufficiali

Alle ore 21:00 Bayern Monaco e Siviglia, vincitori rispettivamente dell'ultima Champions League ed Europa League, si contenderanno la Supercoppa UEFA. La gara verrà disputata alla Puskin Arena in Ungheria. C'era...

Supercoppa Europea, il Siviglia sfida i giganti del Bayern

Alla Puskas Arena di Budapest va in scena la Supercoppa Europea 2020, che mette di fronte Bayern Monaco e Siviglia. I vincitori della Champions League e quelli dell'Europa League si daranno battaglia in uno stadio pieno...

Champions League, ecco il quadro dei play-off: out Dinamo Zagabria e Stella Rossa

Si è chiuso con le partite di ieri il terzo turno preliminare di qualificazione alla Champions League. I match hanno consegnato alcuni verdetti a sorpresa, come l'eliminazione della Dinamo...

PAOK-Benfica 2-1: l’autogol di Vertonghen fa affondare i portoghesi

PAOK-Benfica è stata una gara ad eliminazione diretta all'interno del terzo turno di qualificazione alla UEFA Champions League. Dopo la sconfitta 2-1 del Benfica, la squadra portoghese è quindi...

Champions League, si fa sul serio: al via il terzo turno preliminare

Non è ancora trascorso un mese dalla fine della scorsa edizione della Champions League, vinta dal Bayern che ha battuto il PSG in finale. La nuova edizione della massima...

Atalanta, niente più esilio: la Champions si giocherà a Bergamo

L'Atalanta nella prossima stagione sarà impegnata nuovamente in Champions League. La Dea dopo aver chiuso la prima volta ai quarti di finale eliminata dal Paris Saint Germain, vuole essere...

LE ULTIME