SERIE A

News e Calciomercato

Coronavirus, Cassano: “State a casa a fare figli!”

Antonio Cassano, genio e sregolatezza di Bari vecchia, è intervenuto in una diretta Instagram per parlare di calcio e per riprendere quelle persone che ancora non rispettano le regole varate dal governo per evitare di diffondere il Coronavirus

Coronavirus, Cassano: “State a casa a fare figli!” L’emergenza Coronavirus sta ipoteticamente costringendo tutti a restare nelle proprie abitazioni per non diffondere l’epidemia. L’uso dell’avverbio è doveroso però, visto che c’è ancora qualche furbetto che non rispetta tale regola, uscendo, unendosi ad altre persone e magari rischiando di espandere il morbo. Proprio su quest’argomento è voluto intervenire Antonio Cassano, uno dei tanti ospiti di una diretta Instagram organizzata dal noto giornalista Pier Luigi Pardo.

Coronavirus, Cassano: “State a casa a fare figli altrimenti quando ne usciamo!”

Cassano, che solitamente non si fa problemi a dire quello che pensa, ha consigliato caldamente a tutte le persone di rimanere chiuse in casa per non diffondere il virus: “Se le persone continuano a uscire come fanno tutt’ora, da questo virus ne veniamo fuori nel 2040. Anche io inizialmente l’avevo preso sotto gamba, ma qua c’è da preoccuparsi, dunque rimanete in casa, vedetevi un film e fate figli!”. Poi parlando di calcio, Cassano ha detto: “Credo che, se Ilicic avesse conosciuto prima Gasperini o se fosse andato in una squadra come la Juventus, ora sarebbe tra tra i top 5 del mondo”. Sulla Lazio, infine, Fantantonio ha commentato: “Luis Alberto è diventato un calciatore completo grazie all’aiuto di Simone Inzaghi. Con Immobile e Milinkovic stanno portando in alto i biancocelesti”.