Calcio Europa League Europa League, avanti Bayer Leverkusen, Basilea e Wolverhampton

Europa League, avanti Bayer Leverkusen, Basilea e Wolverhampton

Con le partite di stasera si va a completare il tabellone delle Final Eight di Europa League. Poche reti ma gare entusiasmanti le ultime partite degli ottavi. Volano ai quarti Bayer Leverkusen, Basilea e Wolverhampton, tutte e tre vittoriose nelle gare di stasera

Definite anche le altre quattro squadre che hanno ottenuto l’accesso ai quarti di finale di Europa League. Dopo la sconfitta della Roma con il Siviglia ci sarà solo un’italiana nella prossima fase: l’Inter, che dovrà vedersela contro un grande Bayer Leverkusen che ha controllato anche la gara di ritorno mandando nuovamente in Scozia i Rangers. Passano il turno anche Wolverhampton e Basilea che troveranno rispettivamente il club andaluso e lo Shakhtar Donetsk ai quarti. Ora ci aspetta un’incredibile Final Eight.

Bayer Leverkusen- Rangers 1-0: le aspirine vincono anche al ritorno e passano il turno

Il Bayer Leverkusen mantiene il controllo del match e riesce a vincere nuovamente con i Rangers, dopo la gara d’andata finita per 1-3. Il club tedesco è riuscito ad avere sempre il controllo della partita, mentre gli scozzesi nonostante il risultato di svantaggio dell’andata si sono resi poco pericolosi. La prima frazione di gara si è conclusa sullo 0-0 con poche emozioni da un parte e dall’altra. Nei primi minuti del secondo tempo è arrivato il vantaggio del Leverkusen, al quale il club di Glasgow non ha saputo reagire. La sfida si è conclusa per un 1-0 con il goal di Diaby. I rossoneri si sono dimostrati una delle squadre più ostiche di quest’Europa League. Nel turno successivo dovranno affrontare l’Inter, in un match che si prevede al cardiopalma.

Wolverhampton-Olympiakos 1-0: il rigore di Jimenez e Rui Patricio regalano la qualificazione ai Wolves

La sfida tra il Wolverhampton e l’Olympiakos parte subito forte, il club inglese che cerca di insidiare la porta protetta da Allain. Una follia dell’estremo difensore greco regala un rigore ai padroni di casa nei primi minuti. Il penalty viene realizzato perfettamente da Jimenez che porta in vantaggio i Wolves. I greci si risvegliano e Rui Patricio è costretto a mettere un paio di pezze su alcuni tiri insidiosi. Nel resto della prima frazione di gara sono i biancorossi a dominare il campo e a creare di più. Sempre alla squadra di Pireo viene annullato un goal per fuorigioco nel primo tempo dal Var. Nel secondo tempo i gialloneri tengono bene, anche con un po’ di fortuna, sugli attacchi dei greci che le provano tutte per pareggiare il match. Gli uomini Nuno Espirito Santo provano ad impensierire la retroguardia avversaria con Podence, Jota -subentrato- e Jimenez. Nonostante ciò, sempre l’estremo difensore portoghese è costretto a salvare il risultato su un colpo di testa di Koka, sull’ennesimo cross da sinistra concesso all’Olympiakos. Dopo l’1-1 dell’andata i Wolves trovano il successo di misura che gli consente l’accesso alla fase successiva.

Basilea-Eintracht Francoforte 1-0: i tedeschi ci provano ma non segnano; gli svizzeri proseguono il loro percorso

All’Eintracht Francoforte serve un’impresa per passare il turno dopo il match dell’andata, dal quale ne sono usciti sconfitti per 3-0. Tuttavia i primi minuti sono un po’ spenti. Il club tedesco accende la sfida con un paio di azioni offensive di Andrè Silva, Kostic e compagni. Il Basilea prova a reagire imponendo il loro gioco, rendendosi pericoloso con il loro terzino di spinta Widmer. Il terzino destro dei rossoblù è paradossalmente il più pericoloso in campo per gli svizzeri, Trapp è costretto a salvare la porta dei tedeschi più volte su di lui. Tuttavia sono le Aquile tedesche a costruire di più in fase offensiva, attaccando a testa bassa ma non riuscendo a trovare il goal del vantaggio, che riaprirebbe leggermente la qualificazione. Nel finale del secondo tempo Fabian Frei elimina le ultime speranze dell’Eintracht, sbloccando il match e siglando la rete dell’1-0 a favore dei rossoblù. La gara si conclude così e il Basilea passa il turno senza subire reti.

NOTIZIE PER TE

Europa League, Shamrock Rovers-Milan: le formazioni ufficiali

Dopo aver "scherzato" in amichevole contro Novara, Monza, Vicenza e Brescia, il Milan fa il suo esordio stagionale nel secondo turno preliminare di Europa League. I rossoneri saranno ospiti...

Milan, come giocherà Pioli in Irlanda?

L'Europa League entra sempre più nel vivo. Il Milan lo sa molto bene visto che dopodomani dovrà affrontare il primo dei tre preliminari della competizione. I rossoneri dovranno superare...

Milan, Ibrahimovic torna in gruppo: disponibile per lo Shamrock

Il Milan di Stefano Pioli quest'anno sarà impegnato su tre fronti: Serie A, Coppa Italia ed Europa League. In campionato l'obiettivo sarà ovviamente quello di centrare i primi 4...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA