SERIE A

News e Calciomercato

Istanbul Basaksehir-Roma 0-3: tris giallorosso, Fonseca primo nel girone

La Roma chiude praticamente la contesa contro l'Istanbul Basaksehir nei primi 45 minuti segnando 3 reti con Veretout, Kluivert e Dzeko

Istanbul Basaksehir-Roma 0-3: i giallorossi trionfano in Europa League

Ore 19.00, Stadio Başakşehir Fatih Terim, l’arbitro rumeno Ovidiu Hategan fischia l’inizio delle ostilità sportive tra Istanbul Başakşehir e Roma. La formazione turca trionfando, avrebbe chiuso il discorso qualificazione, mentre i giallorossi, dopo essersi fatti scavalcare dal Mönchengladbach, avevano bisogno di una vittoria per rimettersi in carreggiata nella corsa ai primi due posti del girone J.

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, Nainggolan giallorosso?

Roma: Dzeko, Kluivert e Veretout firmano il tris

Roma, Dzeko ha rifiutato la fascia da capitano
Edin Dzeko, attaccante della Roma / @Fox Sports

La Roma inizia con il piede giusto e sembrano lentamente prendere il pallino del gioco in mano. Al 21′ Zaniolo recrimina per una possibile spinta in area avversaria, ma il rigore per  i giallorossi arriva 7 minuti dopo, grazie ad un tiro di Pellegrini intercettato dalla mano di Mehmet Topal. Sul dischetto si presenta Veretout che spiazza il portiere con un chirurgico destro all’angolo. Al 33′ Kluivert scalda il piede sparando sopra la traversa, ma il tiro è solo il preludio al gol che arriva 5 minuti dopo: il giovane olandese, imbeccato da Pellegrini, va a tu per tu con il portiere ed incrocia un letale destro. Al 45′ ecco il terzo gol: Dzeko ancora lanciato in area di rigore da un Pellegrini in giornata di grazia, stoppa il pallone e deposita dolcemente la sfera sulla sinistra, 3 a 0 per i giallorossi e notte fonda per l’Istanbul.

La ripresa, sostanzialmente priva di emozioni, si apre con un episodio che esula dal campo: al 53′ infatti Pellegrini viene colpito con un oggetto contundente lanciato dai tifosi dell’Istanbul, con conseguente perdita di sangue da parte del centrocampista romano e  turbante protettivo. I giallorossi, comunque, hanno in mano il pallino del gioco e chiudono la sfida sul punteggio di 3-0. Roma dunque che vince e convince e si porta momentaneamente al primo posto del girone a pari punti con il Borussia Monchengladbach.