giovedì, 2 Luglio 2020 - 07:33
Calcio Serie A Fiorentina-Sassuolo, ritorno per Chiesa: Ribery in dubbio, certezza Boga

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Fiorentina-Sassuolo, ritorno per Chiesa: Ribery in dubbio, certezza Boga

Fiorentina-Sassuolo, trentatreesima giornata, è Iachini contro De Zerbi. Due squadre diverse, ma entrambe bisognose dei tre punti, che intendono centrare affidandosi ai propri uomini migliori

Fiorentina-Sassuolo è una delle sfide in programma per la ventinovesima giornata di Serie A, in programma domani alle 21:45 dallo stadio Artemio Franchi. Beppe Iachini sfida Roberto De Zerbi, Chiesa sfida Boga: per un match che si preannuncia ricco di emozioni e goal. La viola, dopo il ritorno in campo post Covid-19, nelle due partite disputate ha totalizzato solo 1 punto contro Brescia e Lazio. I neroverdi, invece, hanno giocato una partita in più rispetto agli avversari, per il recupero della 25esima giornata contro l’Atalanta, persa per 4 a 1. Nei match contro Inter e Verona, gli uomini di De Zerbi hanno pareggiato entrambe le partite per 3 a 3.

Le due squadre hanno bisogno di una vittoria per allontanare la zona retrocessione. La Fiorentina, infatti, attualmente al 13esimo posto in classifica con 31 punti, mentre il Sassuolo è al 12esimo posto con tre lunghezze di vantaggio sui viola. Una vittoria permetterebbe a Chiesa e compagni di agganciare gli emiliani in classifica, allontanando il Lecce, terzultimo in classifica, a -6 dai fiorentini; i neroverdi, con una vittoria, potrebbero essere certi della permanenza in Serie A, portandosi a 37 punti in classifica. La partita d’andata ha visto trionfare la Fiorentina per 2 a 1 al Mapei Stadium.

Fiorentina-Sassuolo, Chiesa dal 1′ minuto, riposo per Ribery: De Zerbi con il 4-2-3-1 fantasia

Fiorentina, da Belotti a Nainggolan: Chiesa finanzia il mercato
Federico Chiesa, attaccante della Fiorentina

Giuseppe Iachini ritrova la sua ex squadra dopo averla allenata nella stagione 2017-2018. Il tecnico si affida a Federico Chiesa, dopo l’assenza contro la Lazio, ma dovrà fare a meno di due giocatori molto importanti: Martin Caceres assente per infortunio e Dusan Vlhaovic squalificato per due turni dal giudice sportivo. Confermati Castrovilli e Pulgar a centrocampo. Situazione Franck Ribery: dopo le ottime prestazioni contro Brescia e Lazio, soprattutto nella gara dell’Olimpico, dove il francese ha realizzato un goal di rara fattura. Il giocatore ex Bayern Monaco potrebbe partire dalla panchina, pronto a subentrare a gara in corso. Occhio anche alle scelte del Sassuolo.

L’allenatore De Zerbi ha intenzione di schierare un 4-2-3-1 fantasia con Boga, Defrel, Djuricic e Caputo tutti in campo. Ottimo momento di forma per gli attaccanti neroverdi: Boga è in ottima formadopo le prestazioni contro Inter e Verona, in cui è stato autore di 2 goal in 3 partite. Possibile panchina per Berardi. Il reparto su cui il tecnico dovrà lavorare maggiormente è quello difensivo, troppi i 10 goal subiti nelle tre partite post Covid. La coppia titolare sarà formata da Chiriches e Ferrari, con Magnani possibile scelta dell’ultimo minuto. Sarà una sfida particolare per i due tecnici: Iachini sfida il suo passato, De Zerbi il suo futuro? La parola passa al campo.

LEGGI ANCHE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui