Coronavirus, la Serie A pensa al taglio degli stipendi

Coronavirus, in Serie A si pensa al taglio degli stipendi. Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, alcune società di Serie A, vista l’emergenza Coronavirus che sta creando anche danni economici, starebbero pensando di tagliare gli stipendi dei propri tesserati, in modo da poter risparmiare. La proposta non è ancora arrivata al tavolo della Lega Calcio anche se, nel corso delle prossime settimane, si potrebbero formulare, interpellando l’Associazione Calciatori, diverse possibili ipotesi.