Calcio Calciomercato Il Genoa punta i pupilli di Nicola: due affari nel mirino

Il Genoa punta i pupilli di Nicola: due affari nel mirino

Nicola punta tutto sui due fedelissimi: il Genoa prova a regalare due innesti già conosciuti al tecnico rossoblu

Il Genoa prosegue senza sosta le proprie manovre per rinforzare la squadra di Nicola sul calciomercato. Tante le piste per i rossoblu, che però avrebbero deciso di adottare una linea ben precisa: puntare su giocatori già familiari con l’ambiente del Grifone o che abbiano lavorato in passato con il neo tecnico Davide Nicola. Gli arrivi di Destro, Behrami e Perin farebbero presagire proprio questa strategia e a confermare l’ipotetico piano mercato per Preziosi e soci ci sarebbero anche le ultime due idee per i genovesi: si tratta di Federico Ceccherini e Gian Marco Ferrari.

Come spiega Il Secolo XIX, infatti, a fare i due nomi sarebbe stato Davide Nicola stesso, che aveva già lavorato con entrambi i difensore ai tempi del Crotone. Il tecnico, dunque, gradirebbe riabbracciare sia Ceccherini che Ferrari in questa nuova avventura al Genoa, con la speranza di poter rifondare un reparto arretrato che nella prima parte stagionale, nonostante la presenza di alcuni buoni profili, ha reso al di sotto delle aspettative.

LE PIU' LETTE

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori. L'Inter festeggia oggi una data storica: 10 anni fa, nella notte di Madrid, la conquista del Triplete...

Roma 0-2 Atalanta: cade Fonseca, Atalanta troppo forte

Roma Atalanta: la sintesi del secondo tempo Roma Atalanta riprende sulle note del primo tempo. Le prime battute della seconda frazione sottolineano l'equilibrio descritto precedentemente....

Lazio, 100 milioni per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic non è più un giocatore davvero incedibile, questo quanto trapela dalle parti di Formello ed il giocatore è stato a più riprese accostato...

ULTIM'ORA

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui