Calcio Inter Calciomercato Inter, Conte è stufo: la rivoluzione di Marotta

Calciomercato Inter, Conte è stufo: la rivoluzione di Marotta

Il calciomercato sta per entrare nel vivo e Conte ha bisogno di rinforzi a centrocampo. L'inter prepara le strategie di mercato sia in entrata che in uscita con Marotta ed Ausilio. Vedremo se i due riusciranno a soddisfare le esigenze del mister salentino. I nomi sono tanti per aumentare la qualità della rosa ed essere più competitivi nella prossima stagione.

NEWS CALCIOMERCATO INTER – La stagione sta volgendo al termine e le ore di mercato si fanno sempre più calde ed intense. L’Inter è già una protagonista di questo calciomercato estivo, perché i nomi della lista di Marotta sono tanti ed un grande acquisto è già stato fatto: Achraf Hakimi. Tuttavia conosciamo abbastanza bene Antonio Conte, e si sa, le sue pretese non sono mai basse. L’allenatore salentino vorrebbe una squadra competitiva per affrontare al meglio tutte le competizioni per la prossima stagione, cercando di onorarle. Non che la Beneamata non abbia una buona rosa, ma ancora manca qualcosina per raggiungere determinati livelli.

Il mister pugliese è uno che dà tanto e pretende altrettanto. Questa stagione è stata un po’ altalenante per i nerazzurri anche per via degli infortuni. Il reparto più toccato dai problemi fisici è stato il centrocampo, e Conte ha avuto parecchie difficoltà nelle scelte in molti match. Borja Valero ha dovuto fare gli straordinari alla sua età. Il tecnico del Biscione non si è visto soddisfatto dell’ampiezza della rosa e di coloro che aveva a disposizione in mezzo al campo. Ora il mercato del l’Inter guarda proprio verso quel reparto per soddisfare le richieste del suo mister. >>>CONTINUA A LEGGERE

LE PIU' LETTE

Calciomercato Inter, Conte ai saluti: Marotta ha già scelto

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Lo sfogo di Antonio Conte dopo la partita con l'Atalanta ha scombussolato non poco l'ambiente Inter. La società, per il momento, tace o...

ULTIM'ORA

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui