SERIE A

News e Calciomercato
venerdì, 5 Giugno 2020 - 15:33
Calcio Inter Calciomercato Inter, Godin non convince: Marotta pesca in Serie A

Calciomercato Inter, Godin non convince: Marotta pesca in Serie A

Dall'attacco alla difesa, sono diverse le operazioni di mercato al vaglio dell'Inter di Marotta e Ausilio. Una, in particolare, stuzzicherebbe la fantasia dei nerazzurri, nel caso in cui Godin dovesse lasciare Milano

Calciomercato Inter, Godin non convince: Marotta pesca in Serie A. Diego Godin avrebbe dovuto rappresentare il valore aggiunto per la retroguardia dell’Inter. Esperienza, carisma e la tipica garra uruguaiana al servizio di Antonio Conte per blindare una difesa che, già lo scorso anno, aveva mostrato tutte le sue potenzialità con la coppia composta da Milan Skriniar e Stefan De Vrij. Un acquisto reso ancora più arguto dalla possibilità di avere in rosa un fuoriclasse di questo calibro senza sborsare un centesimo, almeno per quanto riguarda il cartellino.

L’ex Atletico Madrid, però, non è riuscito a portare nella Milano nerazzurra i benefici sperati, anche a causa del modulo tattico utilizzato dal tecnico salentino. Un 3-5-2 che si è dimostrato inadatto alle caratteristiche del centrale di Rosario, andato spesso e volentieri in difficoltà sul versante destro del rettangolo verde. Il suo impiego, inoltre, ha costretto l’ex allenatore di Juventus e Chelsea a spostare Skriniar dalla parte opposta, in una posizione non proprio congeniale allo slovacco. Una serie di equivoci tattici che potrebbero portare Godin lontano da Milano già a partire dalla prossima estate.

Calciomercato Inter, Kumbulla osservato speciale

Se Diego Godin dovesse davvero salutare l’Inter nel corso della prossima sessione di calciomercato, i nerazzurri potrebbero virare con decisione su una delle rivelazioni più inattese e sorprendenti di questa stagione. Stiamo parlando di Marash Kumbulla, punta di diamante dell’Hellas Verona dei miracoli di Ivan Juric. Abituato ad una linea difensiva a tre, il classe 2000, a gennaio, è stato vicinissimo a sposare il progetto tecnico del Napoli prima di decidere di prendere tempo per valutare le altre offerte pervenute al suo entourage.

Secondo La Gazzetta dello Sport, oltre a Marotta e Ausilio, anche Lipsia, Eintracht, Everton e Fiorentina sarebbero sulle sue tracce, con gli scaligeri che sperano si scateni un’asta internazionale. Valutazione intorno ai 25-30 milioni di euro: in Viale della Liberazione si lavora per abbassare le pretese gialloblu, magari inserendo nella trattativa Salcedo e Dimarco. La strada è ancora lunga, ma l’Inter c’è.

LEGGI ANCHE

Barcellona, Messi bene: non solo Lautaro nei pensieri della Pulce

Barcellona è sinonimo di casa per Lionel Messi. Nei blaugrana, la Pulce è diventato quello che noi conosciamo, passando dallo sbarbato ragazzino di...

LA PRIMA PAGINA

Juventus, entourage Pjanic: “Sogna il Barcellona”

Ai microfoni del quotidiano catalano Sport ha parlato Adis Junuzovic storico amico e membro dell'entourage di Miralem Pjanic. L'amico ha commentato i rumors...

Barcellona, Messi bene: non solo Lautaro nei pensieri della Pulce

Barcellona è sinonimo di casa per Lionel Messi. Nei blaugrana, la Pulce è diventato quello che noi conosciamo, passando dallo sbarbato ragazzino di...

ULTIME NOTIZIE

Feedelissimo – sito che pubblicizza gratuitamente i nostri contenuti.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!