SERIE A

News e Calciomercato

Calciomercato Inter, Musso per la porta? L’idea di Marotta è un’altra

In casa Inter tempo di valutazioni attorno al futuro della porta nerazzurra. Con la carta d'identità di Samir Handanovic che avanza, Marotta e Ausilio starebbero prendendo in considerazione una nuova pista oltre a quella che porterebbe a Musso

Calciomercato Inter, Musso per la porta? L’idea di Marotta è un’altra. Capitano, leader silenzioso e baluardo invalicabile, in queste stagioni avare di successi l’Inter ha sempre potuto contare sui guantoni di Samir Handanovic. E, con il passare degli anni, le prestazioni del numero uno sloveno sono andate addirittura in crescendo, come dimostra l’evidente miglioramento nell’impostazione della manovra e la sicurezza sbandierata con il pallone tra i piedi.

L’infortunio che ha tenuto l’ex Udinese ai box nel mese di febbraio, però, ha portato Marotta e Ausilio ad una serie di valutazioni sul futuro della porta nerazzurra. In primis toccherà iniziare a pensare, prima o poi, ad un degno sostituto della saracinesca di Lubiana, che a luglio compirà 36 anni; nel frattempo testa ad un secondo portiere che non faccia rimpiangere all’occorrenza l’assenza dello sloveno.

Calciomercato Inter, idea Sepe per affiancare Handanovic

Nelle ultime sessioni di calciomercato si è parlato insistentemente di Juan Musso per la porta dell’Inter. Come Samir Handanovic, anche l’argentino ha dimostrato le sue indubbie qualità tra le fila dell’Udinese, squadra in cui l’attuale capitano nerazzurro ha militato dal 2007 al 2012. Difficile, però, che il classe ’94 decida di venire a Milano per fare il secondo, interrompendo, di conseguenza, il proprio entusiasmante percorso di crescita. Così, secondo Gianluca Di Marzio, Marotta starebbe sondando la pista Sepe che, a differenza del suo collega, accetterebbe di buon grado il ruolo di comprimario e la possibilità di crescere al fianco di un mostro sacro come Samir Handanovic.