Calcio Inter Calciomercato Inter, Pinamonti come vice-Lukaku?

Calciomercato Inter, Pinamonti come vice-Lukaku?

Pinamonti sembra sul punto di tornare all'Inter per uno scambio di favori. L'ingaggio del giocatore è alto, perciò Conte dovrà valutare se tenere o meno il giocatore come quarta punta, sempre che ci saranno alternative

In un mercato difficile e con un budget limitato, l’Inter deve fare i conti con dei vecchi favori. Il club nerazzurro, infatti, non è impazzito: Pinamonti a 21 milioni di euro è una scelta obbligata. Lo aveva comprato il Genoa a 19 milioni, per regalare una plusvalenza all’Inter, con la promessa di una re-compra 12 mesi dopo. Il club ha dovuto rispettare i patti e ora deve fare i conti. Se pensiamo che Thiago Alcantara potrebbe andare al Liverpool per 23 milioni di euro, pensare a Pinamonti all’Inter per 21 non ha il profumo  di un affare, ma Conte può e deve sfruttare la situazione.

Difficile operare nel mercato vista la situazione e Perisic difficilmente rimarrà per fare la quarta punta (parliamo pur sempre di uno che ha vinto il triplete col Bayern Monaco). La soluzione sembra scontata: Pinamonti può rimanere come quarta punta. I numeri lo spiegano meglio di qualunque giornalista: il ragazzo non è pronto. Sono 7 gol e 3 assist in 34 presenze. Tuttavia non ci sono alternative, soprattutto se Pinamonti arrivasse davvero a prendere 3 milioni di euro a stagione.

Lukaku, attaccante dell'Inter
Lukaku, attaccante dell’Inter

Calciomercato Inter, Pinamonti un talento mai esploso

Sono anni che si sente parlare di questo ragazzo, nonostante la sua giovane età. Classe 1999, l’attaccante cresciuto nelle giovanili dell’Inter era stato dipinto come un giocatore fortissimo, pronto a prendere il volo da un momento all’altro. La verità è che quando è stato chiamato ad affrontare gli impegni importanti, non si è mai fatto trovare pronto. Ne è silenziosa testimone la parentesi al Frosinone, 5 gol in 27 partite. Se parlassimo di un centrocampista andrebbe anche bene, ma le caratteristiche sono quelle di un numero 9, almeno sulla carta. Difficile dare in prestito un giocatore che prende 3 milioni di euro a stagione, perciò l’Inter dovrà fare delle valutazioni. Che Conte voglia tenerlo come quarta punta? Entro il 5 ottobre lo scopriremo.

NOTIZIE PER TE

Inter, Vidal sbarca a Milano: l’indizio conferma il mercato

E' Arturo Vidal l'uomo in più in mezzo al campo per l'Inter di Antonio Conte e l'ultima indiscrezione parlerebbe della consacrazione definitiva per il cileno, pronto a vestire la...

Calciomercato Inter, non solo Vidal: Godin ai saluti

Per un sudamericano che arriva, un altro se ne va. La giornata di domani sarà molto intensa dalle parti di Milano Malpensa, con l'Inter pronta ad accogliere Arturo Vidal e...

Inter, Ndombelé resta al Tottenham: chi cede il posto a Kanté?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Tanguy Ndombelé non sarà un nuovo giocatore dell'Inter. Il centrocampista francese, arrivato al Tottenham la scorsa estate per la cifra record di 60 milioni più...

Calciomercato Inter, chi esce e chi entra: Candreva libera Darmian

NEWS CALCIOMERCATO INTER - La linea dettata dal presidente Steven Zhang è stata molto chiara sin dall'inizio di questa sessione di calciomercato. Non ci saranno acquisti faraonici e, prima...

Inter, Marotta: “Stadi aperti ottimo segnale, il pubblico ci manca”

L'amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta ha parlato ai microfoni de La Stampa, affrontando il tema della riapertura degli stadi. Infatti, il Governo, fino al prossimo 7 ottobre, ha autorizzato...

LE ULTIME