Calciomercato Inter, ultime notizie: ok Young e Eriksen, adesso tocca a Castrovilli e Tonali

L'Inter continua il processo di rafforzamento della squadra puntando proprio a questa finestra di calciomercato. Gennaio sembra essere il mese giusto per i nerazzurri che devono ragionare sulle altre richieste di Antonio Conte. La delusione per il mancato arrivo di Kulusevski, hanno aperto la strada per il grande colpo Eriksen e adesso, anche per il futuro, si pensa ai due talenti Castrovilli e Tonali: facciamo il punto con le ultime notizie di calciomercato dell'Inter

Il calciomercato dell’Inter si era aperto con molti nomi sulla lista di Beppe Marotta, molti dei quali poi si sono rivelati essere dei semplici sogni o occasioni perse. Lo sa bene Antonio Conte che di quella lista è stato l’autore, forse a volte troppo ambizioso, ma le sue speranze potrebbero essere ancora confermate visto che mancano un po’ di giorni alla fine del mercato.

Mercato Inter: la delusione per Kulusevski e Vidal, ma la possibilità di arrivare ad Allan

In prima battuta l’Inter aveva seguito con grande impeto Kulusevski, ma poi, proprio quando si era quasi arrivati all’accordo, la Juventus ha saputo convincere meglio il giocatore. Storie diversa, ma esito simile per Vidal, seguito da mesi con blitz a Barcellona e telefonate personali di Conte al giocatore che però non sono servite, fin qui, a portare il cileno a Milano. Conte è noto per non perdersi d’animo e, sperando nel buon esito dell’operazione Eriksen, avrebbe chiesto a Marotta di portare in nerazzurro un altro centrocampista, con caratteristiche molto simili a quelle di Vidal. Si tratta di Allan, che potrebbe arrivare solo convincendo De Laurentiis con una buona cifra oppure magari attraverso uno sconto nell’operazione che sta portando Politano al Napoli.

Calciomercato Inter, per gli esterni ok Young, ma gli obiettivi erano altri

Non solo centrocampo, Antonio Conte aveva infatti chiesto alla società un esterno difensivo di grande spinta. L’Inter lo ha accontentato con Young del Manchester United, giocatore di grande valore, ma che rispetto a Marcos Alonso – vero sogno di Conte – ha 5 anni in più. Marotta ha provato per settimane a seguire Marcos Alonso, ma la richiesta del Chelsea si aggirava intorno ai 35-40 milioni di euro, cifra davvero troppo alta per le casse nerazzurre. Se la situazione non dovesse sbloccarsi è possibile pensare che anche per la prossima estate possa considerarsi impossibile questa trattativa.

Futuro Inter: Castrovilli e Tonali, i giovani talenti costosi del calcio italiano

C’è poi una parte delle richieste di Conte che porta verso il “mondo dei grandi sogni”, di quei giocatori giovani che molto bene stanno facendo nei loro club e che potrebbero avere un grande avvenire. Si tratta di Sandro Tonali del Brescia con cui l’Inter tratta da diverse tempo: la base d’asta imposta dal presidente Cellino per il giocatore è di 50 milioni di euro e molto accanita è la concorrenza della Juventus. Sempre con i i bianconeri l’Inter se la vedrà per arrivare a Gaetano Castrovilli della Fiorentina. Anche in questo caso si parla di cifre tra i 40 e 50 milioni di euro, ma l’Inter sembrerebbe in vantaggio. Meno giovane, ma non per questo di minor talento è Luis Alberto che Conte avrebbe espressamente richiesto alla società per aumentare il tasso tecnico della sua trequarti. Lotito non è un presidente con cui è facile trattare, ma eventuali contropartite come Gagliardini potrebbero agevolare la trattativa in estate.

2,292FollowerSegui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!