Calcio Inter Inter, alla ricerca del dopo Godin: si guarda in Inghilterra

Inter, alla ricerca del dopo Godin: si guarda in Inghilterra

Godin è sempre più un giocatore del Cagliari. L'Inter, però, non vuole farsi trovare impreparata e pensa già agli eventuali colpi per sostituire l'uruguaiano. Si parlava di Darmian del Parma ma ora spunta anche un difensore della Premier League

Manca davvero poco affinché Diego Godin possa essere considerato ufficialmente un giocatore del Cagliari. La squadra di Eusebio Di Francesco ha piazzato un colpo di grande esperienza per la retroguardia rossoblu, un giocatore che ha militato in grandi club importanti. Dopo un anno in nerazzurro, il difensore uruguaiano ha accettato l’offerta del Cagliari. Il giocatore lascerà l’Inter a zero e la squadra del Biscione otterrà anche una buonuscita dalla sua futura vendita. In seguito Godin raggiungerà la Sardegna con un contratto da circa 2,5-3 milioni a stagione. L’ex Atlético Madrid andrà a titolo definitivo al Cagliari e nei prossimi giorni è già prevista la firma ufficiale che lo legherà al club di Tommaso Giulini.

Godin e Zapata
Godin e Zapata, difensore dell’Inter e attaccante dell’Atalanta

Inter, oltre Darmian c’è anche Otamendi

Se da un lato l’Inter dirà addio ad un grande difensore, dall’altra parte libera un esubero e di conseguenza il suo stipendio che attualmente si aggira attorno ai 5 milioni di euro. Beppe Marotta e Piero Ausilio, con il tesoretto accumulato, sono già alla ricerca di eventuali sostituti per rimpiazzare il futuro giocatore del Cagliari. Se si guarda in Italia, il primo nome in lista è Matteo Darmian, difensore del Parma. Il difensore crociato potrebbe arrivare sul serio vista anche la partenza di Andrea Ranocchia sempre più in ottica Genoa.

Oltre al giocatore della Nazionale Italiana, c’è anche un altro nome proveniente dalla Premier League: Nicolas Otamendi. Il difensore del Manchester City piacerebbe molto all’entourage nerazzurro. Anche lui un ottimo difensore di esperienza come Godin e non farebbe pesare la sua assenza. A riferirlo è La Repubblica che parla del grande interesse per l’argentino. L’Inter, però, sarà in lotta aperta con la Lazio dato che anche i biancocelesti hanno puntato gli occhi sul classe 88. L’unico problema per entrambe le squadre costituirebbe l’ingaggio molto elevato per entrambe: circa 6 milioni, quasi vicino allo stipendio che El Flaco percepiva. L’ex Valencia ha un contratto che scade a giugno 2022 e l’Inter starebbe già trattando per portarlo a Milano. Restyling in corso per l’Inter che punta a migliorare il proprio reparto difensivo.

NOTIZIE PER TE

Inter, per Skriniar il Tottenham “offende” il mercato

Un'offerta ritenuta offensiva, quella portata dal Tottenham per arrivare al difensore nerazzurro Milan Skriniar. Secondo quanto sostenuto da Tuttosport sarebbe stato questo l'epilogo relativo alla prima offerta portata dagli...

Torino, Iago Falque al Benevento: ipotesi Joao Pedro per i granata?

Il Torino del presidente Urbano Cairo entra nel vivo dell'ultima settimana di calciomercato, cedendo Iago Falque al Benevento. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, l'ala ex Roma e Genoa...

Calciomercato Inter, Brozovic? Niente Bayern

Si ferma e non è cosa da poco, l'interessamento del Bayern Monaco per Marcelo Brozovic dell'Inter. Lo ha dichiarato Sport1, annunciando appunto che i bavaresi non sarebbero interessati all'acquisizione...

Inter, pazza e vincente: Conte esulta, Sanchez l’arma in più

Il campionato dell'Inter non sarebbe potuto iniziare in modo più emblematico, strettamente collegato alla pazza storia nerazzurra. Il 4-3 di D'Ambrosio con il quale Antonio Conte ha battuto la Fiorentina giunge dopo una...

Calciomercato Cagliari, asse caldo con l’Inter: per Nainggolan, zero sconti

Radja Nainggolan ed Arturo Vidal sono stati i cambi che ieri sera hanno dato la marcia in più all'Inter per ribaltare il risultato e vincere contro la Fiorentina. Se il cileno però è centrale nel...

NOTIZIE DI PRIMA PAGINA

Milan, ahi Pioli! Ibrahimovic-Rebic Ko, allarme in attacco

Il Milan centra la seconda vittoria consecutiva in campionata, la quarta nelle ultime due settimane. Nonostante l'ottima partenza stagionale, il tecnico rossonero Stefano Pioli è abbastanza preoccupato a causa...

Roma, Fonseca: “Contento della prestazione, deluso dal risultato. Dzeko? Buona gara, gli errori…”

Non è bastata la grande prestazione di Jordan Veretout alla Roma per piegare i Campioni d'Italia in carica della Juventus. I giallorossi, traditi dagli errori grossolani di Edin Dzeko,...

LE PIU' LETTE